5 esempi di cucce per gatto fai da te

Paola D'Ambrosio | Web Content Editor

Ultimo aggiornamento – 06 Ottobre, 2022

Cucce per gatto fai da te: qualche esempio

Sia che si voglia acquistare sia che si voglia realizzare da soli, la cuccia per il gatto è un accessorio importante da avere quando si vive con un felino, trattandosi di un luogo in cui l’animale può sentirsi più tranquillo.

Creare una cuccia per il gatto fai da te può essere motivo di risparmio e di divertimento, ma per farlo è opportuno prestare attenzione al processo di realizzazione. Inoltre, anche il consiglio di un esperto può essere utile.

Insomma, non ci resta che vedere qualche esempio di cucce per gatto da fare a casa.

Cucce gatto fai da te: una selezione

In generale, le cucce per gatti possono essere di diverse tipologie e materiali, molte delle quali tengono conto anche delle abitudini e delle caratteristiche di ogni felino.

Tuttavia, poiché i gatti riescono a dormire ovunque, potrebbero preferire oggetti molto semplici come loro cuccia, come ad esempio una scatola. Per questo motivo, è importante osservare l’animale, per capire dove è più opportuno posizionare la cuccia e anche se è meglio sceglierla aperta o chiusa.

Vediamo, quindi, 5 cucce fai da te per i gatti, che possono costituire principalmente un posto comodo in cui l’animale può riposarsi.

Scatola di cartone

undefined

Uno dei modi più semplici per realizzare una cuccia per il gatto da soli è attraverso delle scatole di cartone che potranno essere utilizzate in più maniere.

Dopo essersi procurati una scatola dalle dimensioni idonee ad accogliere il felino, rivestirla con asciugamani, una coperta o altri materiali morbidi che fungeranno da base su cui il gatto si potrà rilassare e dormire. Eventualmente, si potrà riporre una maglietta sopra la scatola e fare in modo che la parte in cui passa il collo corrisponda all’ingresso della cuccia.

Oppure, si può scegliere di forare la scatola, in modo da creare una porta, e di rivestirla con altri tessuti di materiali più resistenti che verrano incollati adeguatamente per creare una cuccia.

Infine, utilizzando più scatole di cartone da sovrapporre tra loro e fissare con cura, si potrà realizzare una cuccia più interattiva, con cui il proprio amico a quattro zampe potrà divertirsi, che potrà essere decorata a proprio piacimento.

Vecchie magliette

Attraverso l’utilizzo di vecchi maglioni si potranno riciclare gli indumenti che non si indossano più e realizzare una cuccia per il gatto fai da te molto comoda e soffice

Il procedimento è molto semplice: 

  • occorre munirsi di un maglione, ritargliarne il collo e poi cucirlo;
  • infilare poi nelle maniche dell’ovatta;
  • inserire al centro del maglione l’ovatta oppure un cuscino e fare in modo che la maniche si chiudano davanti;
  • cucire le varie parti e fare in modo che siano unite;
  • dopo aver fissato tutto e ricoperto le cuciture con della stoffa, la cuccia è pronta.

Cassa di legno

undefined

Con una semplice cassetta di legno (dopo aver opportunamente controllato che non vi siano schegge o comunque la possibilità di ferire il felino) al cui interno si ripone un cuscino sarà possibile ottenere un comodo lettino per i gatti. 

Vecchi mobili 

Un altro modo per realizzare una cuccia per i gatti fai da te è ripristinando mobili vecchi, come ad esempio un comodino.

Qualora vi fossero l’anta o altri elementi metallici sarà necessario rimuoverli, così che non possano danneggiare l’animale; generalmente, però, il comodino può essere anche con lo spazio vuoto.

Dunque, dopo aver inserito all’interno del mobile un cuscino, si potrà scegliere di decorare questa nuova cuccia (con colori non tossici).

In alternativa, se nel comodino è presente anche un cassetto, lo si potrà utilizzare come rifugio, riempiendolo con dei cuscini ed eventualmente attaccandovi dei piedini come base.

É possibile anche utilizzare un piccolo tavolo in legno, da rovesciare e rivestire con un adeguata imbottitura così che possa essere utilizzato come cuccia per il gatto.

Una valigia

undefined

Anche una valigia può essere utilizzata per creare una cuccia per gatti fai da te, come?

É necessario usare soltanto una parte, dentro cui si potranno inserire cuscini o coperte, in modo tale da creare una base morbida che diventerà un appoggio per il proprio amico a quattro zampe. In alternativa, si possono applicare anche dei supporti inferiormente. 

Dunque, abbiamo visto una selezione di cucce per gatti che è possibile realizzare per conto proprio, riciclando materiali, adattandola alle proprie esigenze, in modo originale. Ovviamente, è necessario garantire pulizia, sicurezza e comfort al felino.

Paola D'Ambrosio | Web Content Editor
Scritto da Paola D'Ambrosio | Web Content Editor

Sono laureata in International Relations e ho seguito un master in Digital PR, Social Media e SEO. A pazienti.it mi occupo della realizzazione di newsletter e della creazione di contenuti SEO principalmente su temi relativi alla cura della persona, alla genitorialità, al benessere umano e animale.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Paola D'Ambrosio | Web Content Editor
Paola D'Ambrosio | Web Content Editor
in Gatto

84 articoli pubblicati

Contenuti correlati
Due gatti saltano insieme da un divano all'altro
Salto dei gatti: curiosità e consigli

I felini sono celebri per la loro grande forza ed agilità nel saltare molto in alto senza farsi del male. Ecco alcune curiosità sul salto dei gatti e quando preoccuparsi se cadono da altezze elevate.

gatto indeciso se entrare nella lettiera
Lettiera del gatto, posizionarla al meglio in casa

Scopri tutti i consigli su dove posizionare la lettiera per massimizzare il comfort del gatto e mantenere un ambiente igienico per tutta la famiglia.