Gatto somalo: carattere, aspetto, prezzo

Ludovica Cesaroni

Ultimo aggiornamento – 11 Maggio, 2023

Scopriamo di più sulla razza di Gatto somalo

Il gatto Somalo ha un meraviglioso carattere e vivaci colori di manto. Conosciuto soprattutto per il suo pelo setoso, morbido e fino, il gatto Somalo può essere considerato la versione a pelo lungo del gatto Abissino. Con questa specie condivide molto, ma vi sono delle differenze, che rendono il gatto Somalo una razza con particolarità proprie e differenti dall’abissino.

Il soprannome di questo felino è “gatto-volpe” e ciò è dovuto alla sua caratteristica coda a pennacchio, che lo fa somigliare a una piccola volpe. Scopriamo di più su questo gatto intelligente e giocoso.

Storia e origine del gatto Somalo

Il gatto Somalo è una razza relativamente nuova, la cui datazione è, tuttavia, abbastanza imprecisa. Di questi gatti, infatti, non si conosce la data esatta in cui la razza è comparsa; si sa che essi sono dei diretti discendenti del gatto Abissino - il quale, però, venne decimato durante la seconda guerra mondiale.

La razza dell’Abissino venne ricostruita partendo da gatti con un pedigree sconosciuto e così - probabilmente - alcuni gatti portatori del gene recessivo a pelo lungo sono entrati nella genetica dell’Abissino; da questa variante, a tutti gli effetti, nasce il gatto Somalo.

Questa è l’ipotesi più accreditata, anche se alcuni studiosi ritengono che il gene recessivo fu introdotto ben prima, nel 1905, e a quella data riconducono 12 esemplari di gatto Somalo, capostipiti della razza; altri ricercatori ancora pensano che il Somalo sia frutto di una mutazione genetica spontanea avvenuta nella razza degli Abissini.

Nonostante la datazione sia incerta, l'origine è senza dubbio europea. Infatti, il nome "Somalo", a dispetto di quanto si possa credere, non deriva dal fatto che il primo esemplare di questa razza sia stato trovato in Somalia, ma è stato scelto per trovare un nome omologo al suo antenato Abissino, che con esso condivide davvero moltissimo (a parte la lunghezza del pelo).

Questa razza comincia a svilupparsi in modo definitivo e coerente negli anni '60, mentre è nel 1979 che è stata riconosciuta ufficialmente dalla Cat Fanciers' Association (CFA) come razza a sé stante.

Oggi il gatto Somalo è una razza ampiamente riconosciuta e apprezzata in tutto il mondo, non solo per la sua bellezza ma anche per la sua personalità affettuosa e vivace.

Date le specificità della razza, il gatto Somalo è un felino con un aspetto particolare e ricercato. Il suo pelo lungo e morbido, la coda a pennacchio e la sua corporatura snella lo rendono riconoscibile a colpo d’occhio; tuttavia, è bene sapere che questa razza richiede una cura adeguata del mantello, mediamente superiore a quella di altri felini.

Caratteristiche fisiche del gatto somalo

Taglia del Gatto Somalo
La taglia è media, con muscolatura tonica e un peso di circa 3-4 kg nelle femmine e 5-6 kg nei maschi.
La taglia è media, con muscolatura tonica e un peso di circa 3-4 kg nelle femmine e 5-6 kg nei maschi. Lo sviluppo è lento, infatti le dimensioni definitive e il potenziale massimo vengono raggiunti a 18 mesi circa.

Carattere e comportamento del gatto Somalo

Il gatto Somalo è noto per essere una razza felina vivace, curiosa e affettuosa. Questi gatti sono molto socievoli e amano passare il tempo con i loro proprietari. Ecco alcune delle principali caratteristiche della sua personalità:

  1. Affettuosità: i Somali sono molto affettuosi ed amano essere coccolati dai loro proprietari; essi sono noti per le espressioni facciali dolci e per il fatto che ricercano sempre l'attenzione delle persone a cui vogliono bene.
  2. Vivacità: sono gatti molto attivi e giocosi; amano correre, saltare e arrampicarsi in alto, quindi è importante fornire loro un ambiente di gioco stimolante e attrezzato con alberi per gatti, giocattoli e altri accessori che possano soddisfare il loro bisogno di esercizio.
  3. Curiosità: questi gatti sono noti per essere molto curiosi e per esplorare ogni angolo della casa (per questo potrebbero combinare qualche pasticcio, inavvertitamente); sono anche molto intelligenti e imparano facilmente alcuni trucchetti, come afferrare al volo un giocattolo o aprire una porta.
  4. Abilità: oltre a sapersi arrampicare, questi gatti sono anche molto abili e hanno delle zampe abbastanza prensili (riescono ad afferrare cibo e oggetti con le zampe, proprio come una scimmia).
  5. Indipendenza: nonostante il loro desiderio di interagire con i propri proprietari, i Somali mantengono una certa indipendenza. Possono trascorrere del tempo da soli, anche se comunque preferiscono avere compagnia.
  6. Vocalità: questi felini sono noti per essere piuttosto vocali ed emettere una serie di suoni che possono variare dal miagolio delicato ad uno più insistente; essi possono essere anche molto comunicativi con il loro corpo, con la coda e con le orecchie.

Toelettatura del gatto Somalo

La toelettatura del gatto Somalo richiede un po' di attenzione e cura, ma non è particolarmente difficile. Questa razza ha un mantello morbido e setoso, ma non lanuginoso, che richiede di essere spazzolato regolarmente per evitare la formazione di nodi e imperfezioni, e per far sì che non si opacizzi.

Ecco alcuni consigli utili per la toelettatura del gatto Somalo:

  • Spazzolatura regolare: il mantello spesso e morbido richiede di essere spazzolato almeno una volta alla settimana. Utilizzare una spazzola a setole morbide per eliminare i peli morti e prevenire la formazione di nodi.
  • Bagno occasionale: il gatto Somalo non ha bisogno di bagni frequenti, ma occasionalmente può essere necessario per eliminare lo sporco o gli odori sgradevoli. Utilizzare uno shampoo specifico per gatti a pelo lungo e assicurarsi di asciugare bene il mantello con un asciugamano morbido.
  • Cura delle unghie: questo felino ha unghie lunghe e affilate, che devono essere tagliate regolarmente, per evitare che si rompano o si spezzino. Utilizzare una tagliaunghie per animali domestici e fare attenzione a non tagliare troppo in profondità.
  • Pulizia delle orecchie: le orecchie del Somalo possono accumulare cerume e sporco, quindi è importante pulirle regolarmente con un batuffolo di cotone inumidito con una soluzione specifica per la pulizia auricolare dei gatti.

Dunque, la toelettatura del gatto Somalo richiede un po' più di impegno rispetto ad altre razze, ma con la giusta cura e attenzione, il manto soffice e setoso di questa razza può rimanere sempre sano e bello.

Prezzo del gatto Somalo

Il prezzo del gatto Somalo può variare notevolmente in base alla regione, alla qualità del pedigree, all'età e alla salute del gatto. In media, il costo di un gatto Somalo di razza pura si aggira intorno ai 700-1000 euro, ma in alcuni casi può superare anche i 2000 euro

I cuccioli di gatto Somalo di solito sono disponibili presso allevamenti specializzati o presso privati che si dedicano alla riproduzione di questa razza. È importante scegliere un allevatore affidabile e di buona reputazione per garantire la salute e il benessere del gatto.

Inoltre, è consigliabile considerare il costo a lungo termine di un gatto Somalo, che può richiedere cure veterinarie, toelettatura regolare e attenta, nonché una dieta specifica per mantenere la sua salute e il suo aspetto al meglio.

Ludovica Cesaroni
Scritto da Ludovica Cesaroni

Amo definirmi una creativa dalla forte impronta razionale. Scrivere, disegnare e creare con le mani sono le mie grandi passioni, ma il pungolo della curiosità mi ha sempre portato a interrogarmi sui grandi misteri della vita e a informarmi sui 'piccoli misteri' dell'uomo.

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Ludovica Cesaroni
Ludovica Cesaroni
in Gatto

308 articoli pubblicati

a cura di Dr. Valerio Guiggi
Contenuti correlati
ragazza tiene in braccio un gatto di razza ragamuffin
Ragamuffin: tutto su questa razza di gatto

Quali sono le caratteristiche del Ragamuffin e come prendersi cura di questa razza di gatto? Scopriamo insieme tutto quello che c'è da sapere.

Australian Mist
Australian Mist, carattere e aspetto del gatto australiano

Australian Mist: ecco cosa sapere sul carattere, sull'aspetto e salute del gatto australiano sviluppato da più razze: abissina, burmese e gatti domestici.

icon/chat