icon/back Indietro

Cosa sono i farmaci biologici contro i tumori?

Ho sentito parlare di farmaci biologici per la cura dei tumori: che cosa sono? Funzionano davvero?

Risposta

I farmaci a bersaglio molecolare (anche denominati agenti biologici) sono medicamenti che sfruttano per la loro azione dei bersagli il più possibile tipici delle cellule tumorali.

Di fatto, non sono comunque esenti totalmente da effetti secondari potendo interagire con bersagli presenti anche (totalmente o parzialmente) su cellule di tessuti normali.

I bersagli possibili sono dei recettori di membrana che presiedono alla regolazione della replicazione cellulare, dei recettori presenti all'interno della cellula o dei regolatori della formazione di nuovi vasi sanguigni deputati alla nutrizione del tessuto tumorale (antiangiogenetici).

La ricerca in ambito oncologico è maggiormente rivolta verso la modulazione dei segnali di crescita e dei fattori di proliferazione cellulare piuttosto che sul versante citotossico (uccisione diretta ed indiscriminata delle cellule).

Risposta a cura di
Dr. Carlo Pastore Medico Chirurgo
Dr. Carlo Pastore
oncologo
Risposte simili
PET: che cos'è?
La PET (acronimo inglese di Positrone Emission Tomography) è la Tomografia a Emissione di Positroni, una tecnica di indagine che utilizza degli isotopi radioattivi per...
Neurinoma dell'acustico: quando operarlo?
Il neurinoma dell'acustico è un tumore ad invasività locale, le cui modalità di trattamento contemplano la rimozione microchirurgica (prima scelta ove possibile) o la...
Altre risposte di questo specialista
Eritrodisestesia: cos'è?
L'eritrodisestesia palmo plantare, anche nota come sindrome mano-piede in oncologia, è il risultato di alcuni trattamenti con farmaci oncologici, si presenta con arrossamento e...
Linfonodi all'inguine: cosa comportano?
La presenza di linfonodi inguinali è cosa normale dal punto di vista anatomico. Se tali linfonodi sono dolenti o ingranditi di volume, la prima ipotesi...
Vedi tutte
icon/chat