Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Dolore Bruciore Gamba

Cosa può causare dolore ad alluce, ginocchio e bruciore alla gamba?

Sono una donna di 34 anni. Un anno fa, mi è capitato di alzarmi una mattina con le gambe addormentate. Ciò mi ha provocato un fastidioso formicolio, ma potevo comunque muovermi. La mia schiena presenta una brutta scoliosi. Ho fatto una risonanza magnetica dalla quale è risultata un'ernia mediana più o meno ad altezza giro vita. Ho fatto una cura di 2 mesi con Nicetile che ha fatto rientrare la situazione. Dopo qualche mese, mi è capitato di alzarmi con un dolore tremendo alla schiena per il quale ho dovuto prendere Voltaren quasi tutti i giorni. Al dolore alla schiena, si è aggiunto un formicolio alle gambe che ha fatto sì che la mia gamba sinistra diventasse un vero e proprio peso morto. Ho iniziato quindi a fare palestra riabilitativa, che faccio tuttora, e a prendere Nicetile. Tutto ciò mi ha riportato mobilità alla gamba, fino a quando qualche giorno fa ho avuto in quest'ordine: dolore forte all'alluce destro, al ginocchio destro e al gluteo destro; la gamba destra (fin sopra il bacino) percepisce come calde superfici fredde; non posso dormire la notte per il bruciore alla gamba. Stamattina anche la gamba sinistra ha la stessa percezione di caldo e bruciore. Di cosa si tratta?

In questo caso, necessario effettuare la risonanza magnetica del rachide in toto.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Ferdinando Granata
Dr. Ferdinando Granata
Palermo - Via Nunzio Morello, 10
Altre risposte di questo specialista
Ecografia alla spalla: come si legge?
Leggendo il referto ecografico, ti confermo che la problematica è risolvibile solamente con il trattamento chirurgico. Sarebbe utile l'esecuzione di Risonanza magnetica per identificare bene...
Dolore alla spalla: che cosa fare?
L’ecografia è un esame operatore dipendente, nel senso che, molte volte, non si riesce ad essere precisi nel decidere il trattamento. Da...
Rigetto della cambra: cosa fare?
Da quello che descrivi, a me sembrerebbe un’intolleranza al mezzo di sintesi cioè alla camera. Il mio consiglio è rimuoverla. ...
Nervo sciatico infiammato: che cosa fare?
Buongiorno,se il dolore si ripresenta, ti consiglio di iniziare della fisioterapia, in particolare della tens e tecarterapia più Nicetile fiale, 2...
Appianamento fisiologica lordosi cervicale: che cosa fare?
Buongiorno,ti consiglio innanzitutto di eseguire la risonanza magnetica del rachide cervicale per vedere l'eventuale presenza di ernie cervicali. Nel mentre, utile posizionare
Vedi tutte
Risposte simili
Ernia del disco: che cos'è?
Il disco intervertebrale, che è interposto tra 2 vertebre, è costituito da una parte periferica denominata anulus fibroso e una parte centrale, gelatinosa,...
Mal di schiena: quali sono le terapie più adatte?
Bisognerebbe prima di tutto capire da cosa sia dovuto (problemi posturali, muscolari, discopatie, spondiloartrosi).Per ridurre il dolore e prevenire lo stress sulla colonna...
Scoliosi e jogging: sono compatibili?
La scoliosi è una condizione irreversibile della colonna vertebrale. Se la scoliosi non è grave e non provoca dolore forte alla schiena, allora...