Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Esami Tiroide 27 Anni

Come si leggono gli esami della tiroide di una ragazza di 27 anni?

Buonasera, sono una ragazza di 27 anni. Ho effettuato un esame del sangue della tiroide, richiesto dal nutrizionista. Volevo un vostro parere: "t3 libero 2.74 pg/ml (2,20-4,80), t4 libero 0.81 ng/dl (0.70-1.90), tsh 2.19 uu/ml (0.35-5.50), anti-tireoglobulina < 6.4 ul/ml (0,0-6.4).

Salve,

i tuoi esami della tiroide sono perfetti, per cui ti raccomando di non farti dare alcuna terapia, che poi ti costringerebbe a seguirla per tutta la vita e non senza effetti collaterali. Ti ricordo, inoltre, che il nutrizionista, se non medico, non può né richiedere esami né prescrivere terapie. Tienilo ben presente.

Cordiali saluti 

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Paola De Stefanis
Dr.ssa Paola De Stefanis
Roma - Via Flaminia,657
Altre risposte di questo specialista
Linfonodi gonfi nell'ascella destra: cosa fare?
I linfonodi, sia ascellari che di altre sedi, sono ghiandole esocrine, non endocrine, per cui sono competenza di altri medici e non dell'endocrinologo. Il mio...
Esami tiroide: come si leggono?
Salve, ti hanno detto bene, le linee guida indicano, per il concepimento, un valore di TSH non superiore a 2....
Eutirox: un sovradosaggio può far aumentare di peso?
Salve, un sovradosaggio dell'Eutirox non può in alcun modo farti aumentare di peso. Trovo questo dosaggio troppo alto per una terapia sostitutiva e, visto che si tratta...
Sbilanciamento dell'insulina-glucagone: che fare?
Salve, purtroppo i dati che ci fornisci sono pochi. Non hai nemmeno scritto quali sono i valori di insulina e glucagone. Quindi darti un parere...
Come capire se il dosaggio di Eutirox va bene, in una donna senza tiroide?
Salve, gli esami vanno bene, ma andavano bene anche i precedenti e, poiché è bene tenere il dosaggio di Eutirox il...
Vedi tutte
Risposte simili
Rigonfiamento alla base del collo: quali sono le cause?
Se riscontri un rigonfiamento sospetto alla base del collo, è opportuno che tu esegua gli esami del sangue e valuti i globuli bianchi...
Linfoadenopatia: di cosa si tratta?
La linfoadenopatia è l'infiammazione e l'ingrossamento dei linfonodi. Solitamente, la linfoadenopatia si manifesta nel collo, nelle ascelle,...
Mal di pancia e linfonodi ingrossati: la causa può essere psicologica?
E' effettivamente possibile che un sintomo di tipo fisico quale il mal di pancia possa avere un'origine di tipo psicologico. Ciò non significa che il...