Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Farmaci Per Emorroidi E Intervento Chirurgico

Quando usare i farmaci e quando sottoporsi ad un intervento per le emorroidi?

Soffro di emorroidi e volevo sapere se basta la cura farmacologica oppure se devo sottopormi ad un intervento chirurgico.

Salve,
la patologia emorroidaria ha una classificazione con le relative indicazioni, pertanto l'intervento o la terapia farmacologia è impostata secondo criterio dal proctologo di riferimento. 
Molte volte, la chirurgia interviene dopo il fallimento della terapia medica.
Saluti
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Riccardo Maglio
Dr. Riccardo Maglio
Lecce - Via Lecce, 104, Surbo LE, Italia
Risposte simili
Coliche per intestino irritabile: cosa fare?
La sindrome da colon irritabile è una diagnosi imprecisa: quella giusta è "sindrome dell'intestino irritabile" (SII), diagnosi che presuppone, però, l'esclusione di qualsiasi problema...
Fistola anale infiammata: come curarla?
La cura deve essere pianificata da un proctologo particolarmente esperto in materia, previa precisa definizione della diagnosi e delle caratteristiche della fistola, completamente diverse per...
Edema periscrotale: qual è la causa?
Le cause possono essere molteplici: traumi, infezioni cutanee o degli organi contenuti, parassitosi, allergie, ernie strozzate o sofferenti, varicocele...
Altre risposte di questo specialista
Sfinterotomia: cosa comporta?
Buonasera,la procedura di sfinterotomia laterale viene eseguita per ragade anale con ipertono, di solito condizione associata alla ragade anale acuta. Pertanto, considerato che hai...
Pentacol: provoca sanguinamento?
Buonasera,il Pentacol ti è stato prescritto per una condizione di flogosi acuta con probabile ascessualizzazione, pertanto, la fuoriuscita del pus ha permesso...
Ernia inguinale: è normale avvertire dolore dopo 9 mesi?
L'intervento di ernioplastica inguinale richiede, come da linee guida, l'utilizzo di una protesi (rete) di solito in poliproprilene. Questo corpo estraneo attiva una fibrosi tissutale...
Ernia inguinale: quali sono i sintomi?
Salve,la stipsi non dipende probabilmente nel tuo caso dall'ernia operata, meglio approfondire con esame colonscopico e visita gastroenterologica.Per quanto riguarda la sede di...
Emorroidi interne: come trattarle?
Salve,la patologia emorroidaria ha 4 gradi, secondo la classificazione internazionale, probabilmente il tuo è un secondo grado. Dovresti eseguire una visita proctologica per valutare...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Sfinterotomia: cosa comporta?
Buonasera,la procedura di sfinterotomia laterale viene eseguita per ragade anale con ipertono, di solito condizione associata alla ragade anale acuta. Pertanto, considerato che hai...
Pentacol: provoca sanguinamento?
Buonasera,il Pentacol ti è stato prescritto per una condizione di flogosi acuta con probabile ascessualizzazione, pertanto, la fuoriuscita del pus ha permesso...
Ernia inguinale: è normale avvertire dolore dopo 9 mesi?
L'intervento di ernioplastica inguinale richiede, come da linee guida, l'utilizzo di una protesi (rete) di solito in poliproprilene. Questo corpo estraneo attiva una fibrosi tissutale...
Ernia inguinale: quali sono i sintomi?
Salve,la stipsi non dipende probabilmente nel tuo caso dall'ernia operata, meglio approfondire con esame colonscopico e visita gastroenterologica.Per quanto riguarda la sede di...
Emorroidi interne: come trattarle?
Salve,la patologia emorroidaria ha 4 gradi, secondo la classificazione internazionale, probabilmente il tuo è un secondo grado. Dovresti eseguire una visita proctologica per valutare...
Vedi tutte