Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Proctologia

Tutte le risposte di Proctologia

Hai un dubbio o un problema di Proctologia? Cerca la soluzione fra le risposte dei nostri esperti!

Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Proctologia
Feci nastriformi: quali sono le cause e qual è la cura?
Le feci nastriformi non rappresentano una malattia, ma solo un aspetto sintomatologico derivante da condizioni predisponenti (feci particolarmente morbide e malleabili), associate ad alterazioni...
Feci gialle: quali sono le cause?
Non so risponderti senza un colloquio anamnestico e la pianificazione successiva di uno studio diagnostico: mi sento di poterti consigliare solo di rivolgerti in primo...
Colite ulcerosa: a chi rivolgersi?
Buongiorno, di solito in ogni grande città esiste un Centro IBD. Ti consiglio di chiedere al tuo Medico di fiducia dove poterti rivolgere.
Rettocele: cosa fare?
Buongiorno, il retttocele di II grado diventa un problema e un motivo di cura nel momento in cui diventa di grosse dimensioni e sintomatico ed...
Fistola anale: come riconoscerla?
Buongiorno, puoi riconoscere una fistola anale mediante una visita proctologica. Saluti
Frammenti di mucosa in arrangiamento polipoide: cosa significa?
I frammenti in atteggiamento polipoide esprimono un giudizio assolutamente aspecifico (visto che non si parla nè di adenoma nè di iperplasia o altro), il resto...
Feci con sangue: perchè?
Si spiegherà con gli esami che stai facendo proprio per questo motivo, tra cui, spero, una colonscopia. Porta pazienza.Saluti
Fecaloma: potrebbe essere un'ernia inguinale?
Buonasera,sì, è possibile che un fecaloma sia interpretato come ernia inguinale.Saluti
Difficoltà ad andare di corpo in un bambino: cosa fare?
Sarebbe opportuno eseguire una toilette intestinale secondo il seguente protocollo: prima di tutto, riscaldare da 200 a 500 ml di soluzione fisiologica in rapporto all’età,...
Polipectomia: come sapere la natura dei polipi?
I polipi intestinali vengono diagnosticati, abitualmente, mediante una colonscopia. Durante tale manovra si procede alla asportazione dei polipi ed al loro esame istologico. Cordialità 
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più