Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Fastidio Polmoni Soffocamento

Un fastidio ai polmoni in una persona di 24 anni, accompagnato da sensazione di soffocamento, a cosa potrebbe essere dovuto?

Ho 24 anni. Da un po' di tempo avverto una sensazione di fastidio ai polmoni, soprattutto quando faccio respiri più profondi, precisamente tra le costole. Mi capita di avere una sgradevole sensazione di soffocamento in alcune situazioni come quando entro in auto, come un nodo alla gola. Ho fatto le analisi del sangue, ma non c'è nessun problema alla tiroide. Il medico di base mi ha prescritto una visita dall'otorinolaringoiatra, anche se pensa che la sensazione di soffocamento sia un fatto nervoso. Preciso che gli episodi in cui ho questi fastidi sono del tutto sporadici e non continui. Posso esporre questi sintomi all'otorinolaringoiatra e seguire i suoi consigli o devo rivolgermi a qualcun altro?

Partiamo da dopo: se si considera che possa essere un disturbo tipo un attacco di panico, con sensazione di restringimento della gola, per prima cosa bisogna eseguire una valutazione clinica-endoscopica con fibre ottiche, per escludere che possa esserci un problema organico a livello delle prime vie aero-digestive. Fatto questo si può già vederci più chiaro nel tuo problema è cercare di fare la cosa giusta.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Aurelio Cugno Garrano
Dr. Aurelio Cugno Garrano
Varese - Via Amatore Sciesa,40
Risposte simili
Tappo di cerume nell'orecchio: cosa fare per rimuoverlo?
Il cerume è una sostanza prodotta da ghiandole presenti nell'orecchio per proteggerlo dall'accumularsi di particelle estranee. La produzione di cerume è diversa a...
Russare: esistono dei rimedi da poter utilizzare?
Buongiorno,esistono alcuni accorgimenti per attenuare il russamento nelle persone che ne soffrono in modo leggero ed occasionale e che godono comunque di un
Fibroscopia laringea: di che cosa si tratta?
Posso dirti che la fibroscopia laringea è una procedura indolore che permette al medico di ispezionare la laringe e le corde vocali. Per...
Altre risposte di questo specialista
Gonfiore al palato: cosa fare?
Gentile signore, immagino si tratti del palato molle, quello posteriore, dove è presente anche l'ugola, non l'anteriore o duro, comunque non ti allarmare; come...
Male alla faringe: cosa fare?
Gentilissima signorina, avere un dolore continuo faringeo monolaterale da un mese in una ragazza giovane non è una cosa molto normale. Non voglio metterti in...
Polipi al naso: quali sintomi danno?
Gentile Signore, uno dei primi disturbi di una mini poliposi nasale è l'iposmia, se non addirittura l'anosmia (riduzione dell'olfatto o mancanza assoluta...
Difficoltà a respirare nel sonno: cosa la potrebbe causare?
Gent.mo signore, il disturbo da te riferito potrebbe essere dovuto a tante cause, ti faccio alcuni esempi: disturbi respiratori nasali con secrezione catarrale, reflusso gastrico-esofageo quindi...
Chiazze bianche sulla lingua: cosa potrebbero essere?
Le placche che tu hai notato sulla lingua, suppongo sul dorso della lingua, e che scompaiono durante la giornata, potrebbero avere diverse cause. La...
Vedi tutte