Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Implantologia Titanio

L'allergia al titanio può provocare depressione?

Buonasera, 11 anni fa, ho effettuato implantologia al titanio, dopo qualche mese, ho iniziato ad accusare stanchezza, depressione dimagrimento, mi riscontrano celiachia. Fu una conseguenza dell'allergia al titanio? Mi curai con antidepressivi. Sei mesi fa, rifaccio implantologia e ora sono a letto con stanchezza disumana, depressione dimagrimento. Fatti esami e gastroscopia, tutto in ordine. Sospetto non sia una coincidenza. Devo farmi togliere l'impianto? Anche quello di 11 anni fa? I medici mi hanno escluso altre patologie. Sono allergica a nichel e argento, ho diversi denti curati, cosa mi consigliate? Ho 46 anni. Grazie.

Salve,
ho preso visione della tua domanda e vorrei dirti che è davvero difficile essere allergici al titanio. È un materiale altamente biocompatibile, poi, se l'impianto è ben osteointegrato con un buon carico occlusale, ovvero con una buona protesi funzionale, non dovrebbe dare alcun problema, anzi, dovresti beneficiare dei vantaggi della masticazione.
La depressione potrebbe essere l'esito di un malcontento, dovuto forse ad un lavoro che non ti soddisfa.
Per un'attenta valutazione, avrei bisogno di avere degli elementi diagnostici come una radiografia e soprattutto visitarti. 
Grazie

Cordiali saluti 
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Giovanna Rapio
Dr.ssa Giovanna Rapio
Barletta-Andria-Trani - Via Montebello, 12, Bisceglie, BT, Italia
Altre risposte di questo specialista
Diastema incisivi: come va messo l'apparecchio?
Il mio consiglio è di controllare il frenulo labiale, potrebbe essere corto, impedendo l'unione degli incisivi. Si tratta di un setto fibroso che si interpone...
Apparecchio fisso: quanto andrebbe tenuto?
Per poter rispondere con precisione, dovrei vedere il caso, in quanto non c'è un tempo standard per tutti. Alla tua età, sarei cauta con espansioni...
Impianti molari: come mai hanno provocato un'infiammazione?
Salve,per essere completa nella risposta, avrei bisogno di vedere una radiografia, ma per quello che mi scrivi, deduco che sia una perimplantite ovvero un'infiammazione del...
Applicazione dentale: come avviene?
Salve, il tuo problema è facilmente risolvibile, pur trattandosi di piccoli dettagli, vanno assolutamento curati con piccoli accorgimenti, come quello di arrotondare...
Arcate dentali: come si possono regolare?
Salve, è possibile correggere tramite un buon trattamento ortodontico eventuali discrepanze dentali, anche a 44 anni. Solitamente, in caso di
Vedi tutte
Risposte simili
Riabilitazione implantare: quali soluzioni offre?
Tieni presente che la riabiltazione implantare è in grado di offrire diverse soluzioni. Se un paziente è edentulo, cioè senza denti, è...
Impianto che da problemi alle gengive: cosa fare?
Se la gengiva vicino all'impianto non è aderente all'osso, e non lo era nemmeno quando l'impianto è stato inserito, la situazione non è facile, bisogna...
Denosumab: dopo quanto tempo si può fare un impianto?
Non è semplice, intanto bisogna sapere da quanto tempo lo assumi o se hai fatto una sola iniezione. Il rischio di osteonecrosi è molto...