È necessario intervenire chirurgicamente dopo questo referto?

"Sono stato operato due anni fa per una asportazione di un ernia al livello di l4-l5, dopo l'operazione ho continuato ad avere problemi nella parte bassa della schiena, ho consultato vari ortopedici. L'ultimo referto in mio possesso è il seguente: operato EDD 2 anni fa, non ha trovato vantaggio dall'intervento, permane lombalgia con limitazione funzionale riferisce una importante limitazione il rachide è mobile per pochi gradi con deviazione sin durante la flessione, non ci sono segni di compressione radicolare in atto. La RM evidenzia una chiara discopatia in L4-L5 (segni di probabile pregressa flogosi del disco) ma anche in L5-S1. Si programma intervento di stabilizzazione L4-S1. È possibile evitare l'intervento? "

E’ difficile darti un’alternativa all’intervento senza poterti visitare. Penso che il tuo ortopedico o il tuo neurochirurgo prima di proporti un intervento distabilizzazione vertebrale abbia valutato che non vi sono altre alternative.

Risposta a cura di:
Dr. Fabrizio Sergio
Dr. Fabrizio Sergio
Ortopedico Caserta
(6)
*Le opinioni su argomenti di salute espresse dai professionisti all'interno delle loro risposte non rappresentano necessariamente la posizione di Pazienti.
Leggi il disclaimer

Altre risposte di questo specialista:

Vedi tutte le risposte