Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Fabrizio Sergio
  4. Risposte

Dr. Fabrizio Sergio risponde

Dr. Fabrizio Sergio
Dr. Fabrizio Sergio
Caserta - VIA SESSA MIGNANO,,
Elenco risposte
Ciste dietro il ginocchio: come si cura?
Buongiorno, una cisti dietro il ginocchio potrebbe essere una cisti di Baker. La cisti di Baker è una...
Risonanza magnetica al crociato: come si legge?
Gentile paziente,cercherò di spiegarti la tua risonanza.Disomogeneità del corno posteriore del menisco interno, compatibile con esiti chirurgici senza evidenti segni di lesione: il menisco...
Degenerazione meniscosica: cosa significa?
I menischi hanno molteplici funzioni:innanzitutto, aumentano la congruenza tra i condili femorali (convessi) e i piatti tibiali (sostanzialmente piani), distribuendo così il carico in...
Tenosinovite del sovraspinoso con microcalcificazione: cosa fare?
Ti consiglio innanzitutto di sottoporti ad una visita ortopedica ed eventualmente ad una RMN. Se verrà confermata una semplice infiammazione...
Referto risonanza magnetica: intervento chirurgico necessario?
E’ difficile darti un’alternativa all’intervento senza poterti visitare. Penso che il tuo ortopedico o il tuo neurochirurgo prima di proporti un intervento distabilizzazione vertebrale abbia...
Rottura dei legamenti: come si può curare?
Per poter dare una risposta esaustiva alla tua domanda bisognerebbe capire quali legamenti sono lesionati. In linea di massima le lesioni legamentose si trattano con...
Risonanza magnetica dorsale, cervicale: come si legge?
Prima di esaminare nel dettaglio il referto, occorre fare una piccola premessa.Nel piano sagittale (visione laterale), la colonna vertebrale è composta da 2 tipi di...
Scoliosi e fastidio all'orecchio: cosa fare?
Non penso che la scoliosi possa provocarti dolore all’orecchio. Il mio consiglio è di sottoporti ad una consulenza sia dall’otorino e sia dall’ ortopedico per...
Legamento posizionato male: cosa posso fare?
Sono d’accordo con il tuo ortopedico. Se il legamento è stato posizionato male, l’unica alternativa è purtroppo è intervenire di nuovo chirurgicamente.
Frattura al malleolo: tempi di guarigione?
In linea di massima, se si tratta di una frattura composta, trattata con apparecchio gessato, il callo osseo è ben visibile radiologicamente a 30-40 giorni...