Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Intervento Carotide

Quando è indispensabile un intervento alla carotide?

Quando è indispensabile fare un intervento alla carotide? Come si esegue?

Gentile utente,

sarebbero necessarie maggiori informazioni: sesso, età, peso. A distanza, ti posso dire che l'intervento per stenosi carotidea, sia esso fatto posizionando uno stent o per via chirurgica, decisione che spetta al chirurgo vascolare che ti segue, si rende necessario quando la stenosi supera il 50% o quando il paziente ha già subito un TIA e quindi è sintomatico.

Cordiali saluti

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Marco Blandamura
Dr. Marco Blandamura
Roma - VIA F.A.GUALTERIO, 127
Risposte simili
Caviglie e piedi gonfi: cosa può essere?
Salve, la malattia di Parkinson è una patologia degenerativa del sistema nervoso che rallenta i movimenti e la stazione eretta. Immagino che la...
Parnaparina: quali effetti collaterali ha?
Salve,non capisco il motivo della prescrizione di Parnaparin in un soggetto portatore di stent arterioso agli arti inferiori e soprattutto a quale dosaggio. Posso intuire...
Dimensioni aorta surrenale: quando sono a rischio?
Non è pericoloso. L'aorta addominale sottorenale ha dimensioni normali nell'adulto di circa 1,8-2,2 cm e quella soprarenale di circa 2,5 cm. Quindi il diametro max...
Altre risposte di questo specialista
Norvasc: va preso a vita?
Buongiorno, signorina,sarebbe essenziale sapere se soffri di fenomeno o di morbo di Raynaud: nel primo caso, si dovrebbe anche distinguere se sia primario o...
Coumadin: esiste un'alternativa?
Il tipo di terapia, purtroppo, è sempre basata su anticoagulanti: cambia il nome del farmaco, ma la molecola è sempre quella.La persistenza del dolore...
Macchie viola sulle mani: cosa sono e come trattarle?
Non è possibile esprimere un parere professionale senza l'ausilio di una visita specialistica e di un ecodoppler degli arti superiori ed inferiori. Sarebbe...
Gambe ghiacciate: cosa fare?
Sarebbe necessario conoscere la tua età e se soffri di patologie croniche (ad esempio, il diabete), per poter ipotizzare una diagnosi. Ti consiglio una...
Prurito alle dita dei piedi: cosa potrebbe causarlo?
Dovrei sapere quanti anni hai e se soffri di diabete; potrebbe trattarsi di un problema circolatorio delle vie periferiche, ma senza una visita ed...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Norvasc: va preso a vita?
Buongiorno, signorina,sarebbe essenziale sapere se soffri di fenomeno o di morbo di Raynaud: nel primo caso, si dovrebbe anche distinguere se sia primario o...
Coumadin: esiste un'alternativa?
Il tipo di terapia, purtroppo, è sempre basata su anticoagulanti: cambia il nome del farmaco, ma la molecola è sempre quella.La persistenza del dolore...
Macchie viola sulle mani: cosa sono e come trattarle?
Non è possibile esprimere un parere professionale senza l'ausilio di una visita specialistica e di un ecodoppler degli arti superiori ed inferiori. Sarebbe...
Gambe ghiacciate: cosa fare?
Sarebbe necessario conoscere la tua età e se soffri di patologie croniche (ad esempio, il diabete), per poter ipotizzare una diagnosi. Ti consiglio una...
Prurito alle dita dei piedi: cosa potrebbe causarlo?
Dovrei sapere quanti anni hai e se soffri di diabete; potrebbe trattarsi di un problema circolatorio delle vie periferiche, ma senza una visita ed...
Vedi tutte