Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Note Gonoatrosiche

Che significa note gonoatrosiche tricompartimentali?

Dopo aver accusato dolore al ginocchio e preso antinfiammatori ho fatto una Rm che ha diagnosticato: note gonoatrosiche tricompartimentali, lesione meniscosica al corno posteriore del menisco mediale e lesione cronica del ii/iii grado al tratto prossimale del lcm. Può spiegarmi in parole povere? Pensa che debba essere soggetto all'intervento chirurgico o no?

Buongiorno. Il referto della risonanza magnetica al ginocchio descrive un quadro di degenerazione cartilaginea (artrosi) e meniscale. Non avendo riferimenti in merito alla tua età, ad altre patologie concomitanti e a possibili fattori esterni (traumi, tipo di attività lavorativa) non mi è possibile avere un quadro chiaro, soprattutto per dire se la chirurgia possa essere risolutiva.

Un saluto

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Benedetta Panni
Dr.ssa Benedetta Panni
Milano
Altre risposte di questo specialista
Gotta: come si cura?
Buongiorno, la gotta è una malattia metabolica la cui terapia si avvale della correzione di abitudini quotidiane (modificazione della dieta,...
Gonalgia: cos'è?
Buongiorno, il referto che ti ha fatto il collega è la descrizione dell'esame obiettivo che il medico ha evidenziato durante la visita....
Periartrite dell'anca: va bene l'agopuntura?
Buongiorno. L'agopuntura non ha controindicazioni come d'altronde, rimanendo nell'ambito dei trattamenti non convenzionali, potrebbe essere utile una valutazione dall'osteopata e dal posturologo per...
Dolore di spondiloartrosi osteofitaria diffusa: come alleviarlo?
Buongiorno. Prova a parlare con il tuo medico curante di una terapia breve a base di cortisone: potrebbe servire per togliere il dolore e l'infiammazione rapidamente....
Artrosi: cosa fare?
Buongiorno,l'artrosi si può rallentare attraverso un programma su misura che prevede l'uso di sostanze condroprotettrici a livello generale o in articolazioni specifiche (infiltrazioni con...
Vedi tutte
Risposte simili
Artrite reumatoide: esiste una dieta specifica?
Gentile paziente, non ci sono prove scientifiche riguardo una dieta valida per l'artrite reumatoide. Esiste solo uno studio interessante dove...
Rigonfiamenti dolorosi: a chi posso rivolgermi?
La natura delle formazioni potrebbe essere di varia natura, non per forza di pertinenza scheletrica. Ti suggerisco di consultare un ortopedico oppure un reumatologo, che...
Gonartrosi tricompartimentale: quali terapie esistono?
Le alternative alla protesi sono la fisioterapia, le infiltrazioni di acido ialuronico o di PRP, ovvero fattori di crescita....