Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Operazione Corde Vocali

Quanto dura la convalescenza dopo un'operazione alle corde vocali?

Sono stato operato ad entrambe le corde vocali per un edema, sono trascorsi 40 giorni e non parlo. Quando ingoio, sento fastidio e avverto sangue vivo nella saliva, come gelatina. Tutto questo non mi sembra normale.

In genere, il recupero della deglutizione è pressocchè immediato, nei primi giorni dopo l'intervento.

Il recupero della fonazione è da attendersi da 1 a 3 settimane. Nel tuo caso, 40 giorni mi sembrano un po' troppi.

Contatta il collega che ti ha operato per un controllo laringoscopico.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Teodoro Aragona
Dr. Teodoro Aragona
Crotone - Via Gioacchino da Fiore, Crotone
Risposte simili
Tappo di cerume nell'orecchio: cosa fare per rimuoverlo?
Il cerume è una sostanza prodotta da ghiandole presenti nell'orecchio per proteggerlo dall'accumularsi di particelle estranee. La produzione di cerume è diversa a...
Russare: esistono dei rimedi da poter utilizzare?
Buongiorno,esistono alcuni accorgimenti per attenuare il russamento nelle persone che ne soffrono in modo leggero ed occasionale e che godono comunque di un
Fibroscopia laringea: di che cosa si tratta?
Posso dirti che la fibroscopia laringea è una procedura indolore che permette al medico di ispezionare la laringe e le corde vocali. Per...
Altre risposte di questo specialista
Biopsia di un carcinoma squamoso alla lingua: come si legge?
Salve, purtroppo la diagnosi non è bella, stiamo parlando di un tumore maligno. Tuttavia, è stato sottoposto ad intervento chirurgico e farà...
Fischio nell'orecchio: cosa fare?
Devi fare una visita otorinolaringoiatrica con esame audiometrico ed impedenzometrico. Questi esami di primo livello rappresentano elementi necessari per porre una diagnosi. Successivamente, si potrà...
Direttoscopia per un nodulo alla corda vocale: qual è il post operatorio?
Il post operatorio, in base a quanto racconti, è nella norma. Questa senzazione di corpo estraneo faringeo può essere correlato alla procedura chirurgica propriamente detta...
Naso intasato: come si può risolvere?
Devi fare una visita otorinolaringoiatrica per valutare le fosse nasali ed arrivare ad una diagnosi. Solo così, potresti iniziare ad essere inquadrato e, successivamente,...
Lieve perdita dell'udito dopo 2 giorni di vomito: cosa potrebbe significare?
Salve,per identificare la causa dei tuoi disturbi, è necessaria una visita otorinolaringoiatrica con esame audiometrico ed impedenziometrico ed una visita vestibolare.Le cause possono essere davvero...
Vedi tutte