Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Punture Rene Formicolio

Una serie di punture al rene può aver provocato formicolio al quadricipite?

Buongiorno, gentilmente mi sapreste dire se una serie di punture al rene sinistro, fatte nell'intento di mettere in atto una nefrostomia (pre/pro intervento rirs) può avere causato un continuo formicolio al quadricipite sinistro? In uno di questi tentativi di centrare un canale deferente dell'urina nel rene, è stato provocato un vivissimo dolore di puntura, nonostante fossi sotto anestesia locale con Lidocaina. A causa di una protrusione lombare, avevo già saltuariamente dei leggeri formicolii. Ora sono diventati continui, con sensazione di punture di spillo in tutta la parte di gamba dal ginocchio in su. Grazie per l'attenzione.

La tua ipotesi non ha riscontro oggettivo per vari fattori. Anzitutto, le fibre nervose che stimolano il quadricipite non passano vicino all'uretere. Inoltre, le strutture coinvolte riguardano metameri diversi, dorsotoracici e dorsolombari, quindi nemmeno i dolori riflessi potrebbero essere significativi. 

Penso quindi, che sia da indagare meglio la protrusione lombare, interessante il tratto spinale, questo sì, coinvolgente il metamero degli arti inferiori.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Marco Ceccherelli
Marco Ceccherelli
Pistoia - Via Bonellina, Pistoia, PT, Italia
Risposte simili
Coliche renali e dilatazione ureterale destra: cosa significa?
Se soffri di coliche renali, significa che tendi a formare calcoli e questi, migrando, possono causarti sia le coliche, sia la...
Diabete, ipertensione e proteinuria alta: come curarli?
La proteinuria elevata indica una condizione di nefropatia diabetica, che è curabile tenendo sotto controllo il diabete: se la Hb A1c (che è...
Dolore al fianco fino all'inguine associato a nausea: qual è la causa?
Se sei una donna, potrebbe trattarsi di un ovaio o una salpinge che, in fase di ovulazione o per flogosi o per...
Altre risposte di questo specialista
Taglio al dito: in quanto tempo guarisce?
Sì, è normale. I lembi della ferita probabilmente sono guariti per seconda intenzione e quindi con aderenze e cicatrici non equilibrate. I punti servono a...
Fili di Kirschner: è doloroso toglierli?
In alcuni casi, può essere fastidioso, al limite di un piccolo dolore. Tieni presente che il filo metallico attraverserà una struttura ossea già abitata dal...
Bpco: quale tipo di mascherina indossare?
Nessuna mascherina, nelle bpco, qualsiasi impedimento alla respirazione è controindicato e può avere conseguenze pericolose. Il timore di infezione può essere limitato da un...
Ombelico sanguinante: come trattarlo?
Un intervento di 6 anni fa difficilmente ha conseguenze. La prossimità con la ferita pare poco significativa. Sarebbe opportuno un controllo diretto. Il gonfiore...
Bruciore all'occhio: come trattarlo?
L'uso di antibiotici è sempre prescritto dal medico. L'utilizzo come automedicazione può creare resistenze che inducono ad patologia più grave. Meglio aspettare qualche giorno...
Vedi tutte