Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Radiografia Coccige

Come si legge una radiografia al coccige?

Avverto molto dolore al coccige e dalla radiografia risulta: "manifestazioni prevalentemente artrosiche interapofisarie posteriori particolarmente al tratto inferiore lombare e al tratto di passaggio lombo-sacrale, senza attuale rilievo radiologico di eventuali focalità ossee in atto, nell'ambito di una diffusa riduzione del tenore calcico." Cosa significa?

È possibile che si tratti di coccigodinia: in questo caso, la terapia è prevalentemente farmacologia con l'assunzione di FANS o COX2 e terapia fisica.

Ti consiglio di consultare il tuo medico di fiducia per valutare il tuo caso nel dettaglio.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Lorenzo Panella
Dr. Lorenzo Panella
Milano - piazza Cardinal Ferrari, 1
Risposte simili
Ernia del disco: che cos'è?
Il disco intervertebrale, che è interposto tra 2 vertebre, è costituito da una parte periferica denominata anulus fibroso e una parte centrale, gelatinosa,...
Mal di schiena: quali sono le terapie più adatte?
Bisognerebbe prima di tutto capire da cosa sia dovuto (problemi posturali, muscolari, discopatie, spondiloartrosi).Per ridurre il dolore e prevenire lo stress sulla colonna...
Scoliosi e jogging: sono compatibili?
La scoliosi è una condizione irreversibile della colonna vertebrale. Se la scoliosi non è grave e non provoca dolore forte alla schiena, allora...
Altre risposte di questo specialista
Frattura allo scafoide: quali sono i tempi di recupero?
Se parli dello scafoide della mano, i tempo possono diventare lunghi, circa 60 giorni, perché è un osso poco vascolarizzato.
Artropatia degenerativa: come si può curare?
L' artropatia degenerativa è un termine molto generico che indica una progressiva degenerazione a carico di un' articolazione. Tutte le forme di prevenzione sono basate...
Frattura alla falange: in quanto tempo guarisce?
Il risanamento dipende sia dal tipo di frattura sia dall'età. Solitamente si guarisce in 30 o 60 giorni.
Sacroileite: quali danni potrebbe provocare?
La sacroileite è un processo infiammatorio della sacroiliaca che va trattato farmacologicamente. L’evoluzione nel tempo potrebbe essere in artrosi, ma non necessariamente dolorosa. Ti...
Cifosi: esistono dei tutori per la postura?
Esistono i tutori per correggere la postura, ovviamente l'attività fisica è molto importante in questi casi.
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Frattura allo scafoide: quali sono i tempi di recupero?
Se parli dello scafoide della mano, i tempo possono diventare lunghi, circa 60 giorni, perché è un osso poco vascolarizzato.
Artropatia degenerativa: come si può curare?
L' artropatia degenerativa è un termine molto generico che indica una progressiva degenerazione a carico di un' articolazione. Tutte le forme di prevenzione sono basate...
Frattura alla falange: in quanto tempo guarisce?
Il risanamento dipende sia dal tipo di frattura sia dall'età. Solitamente si guarisce in 30 o 60 giorni.
Sacroileite: quali danni potrebbe provocare?
La sacroileite è un processo infiammatorio della sacroiliaca che va trattato farmacologicamente. L’evoluzione nel tempo potrebbe essere in artrosi, ma non necessariamente dolorosa. Ti...
Cifosi: esistono dei tutori per la postura?
Esistono i tutori per correggere la postura, ovviamente l'attività fisica è molto importante in questi casi.
Vedi tutte