Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Salivazione Eccessiva Bocca Impastata

Cosa potrebbe provocare bocca impastata e salivazione eccessiva?

Salve a tutti, sono 5-6 giorni che ho incominciato ad avere bocca impastata con salivazione eccessiva e negli ultimi 3 giorni, durante la cena, é iniziato pure il fastidio della bocca salata che si accentua appena dopo cena fino a quando vado a dormire. Il giorno seguente, al risveglio, ho solo la bocca impastata e un po' amara. Non so se possa essere un problema digestivo anche perché soffro di gastrite cronica e reflusso oppure di gengivite o ghiandole salivari, perché 3 settimane fa, per 2 settimane, ho avuto problemi di gengive doloranti e sanguinanti con dolore ai molari e ai linfonodi della mandibola e alla mandibola stessa, fino alle orecchie con un po' di liquido. Grazie in anticipo.

Buongiorno,
sembra un problema ghiandolare. La sintomatologia insorge, mi par di capire, quando mangi e devi salivare.
Mi sembra anche di capire che la saliva sia poca e, di conseguenza, hai la bocca impastata e un’alterazione del gusto.

Consulterei un otorino, che potrà poi prescriverti un’ecografia e, eventualmente, altri esami per capire la causa di questa disfunzione. 

Il problema gengivale è secondario alla salivazione scarsa.

Cordialità 
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr.ssa Adele Fantoni
Dr.ssa Adele Fantoni
Milano - Via Manfredo Camperio, 9
Risposte simili
Sbiancamento dentale: meglio con il laser o con i gel sbiancanti?
Nella tua scelta devi tenere conto che lo sbiancamento col laser non è fatto dal laser in se, bensì avviene per mezzo dalle sostanze sbiancanti...
Faccette in ceramica: quando sono consigliate?
Le faccette in ceramica sono consigliate quando esiste ancora una buona struttura dentale di supporto ed i problemi si limitano alla zona anteriore del dente....
Invisalign: quali linee guida è opportuno osservare per un buon trattamento?
Anzitutto non devi pretendere che Invisalign sposti le radici dei denti più di una quantità minima e che agisca su denti piccoli. Sappi che non...
Altre risposte di questo specialista
Addormentamento denti: è normale con il bite?
Non lo mettere più.Fai presente il tuo problema, specificando al tuo curante cosa ti impedisce di indossare il bite e rivendicando una modifica che ti...
Candidosi orale: come trattarla?
Troppo vaghi i sintomi. Bisogna osservare, palpare, ascoltare il paziente, magari prescrivere esami. Anche gli esami del sangue potrebbero non bastare, nel senso che...
Bollicine rosse in fondo alla gola: di cosa si tratta?
Potrebbero essere papille ipertrofiche, la cui causa andrebbe indagata.Potresti iniziare a spazzolare la lingua con lo spazzolino dopo aver lavato i denti. Mattina e sera...
Apparecchio fisso: disallinea le arcate?
Segui il tuo dentista, non hai ancora iniziato la fase che, come lui ti ha spiegato, riequilibrerà l’occlusione.La tua età non pregiudica affatto il risultato....
Estrazione dei molari: quale preparazione seguire?
Queste domande le devi rivolgere al tuo cardiologo, sentendo anche i tempi consigliati per le cure odontoiatriche, in base a quelle che stai seguendo per...
Vedi tutte
Sai che su Pazienti.it puoi trovare sconti per prestazioni mediche? Scopri di più