Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Specialità di Oculistica
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte di Oculistica
Secrezione oculare: cosa fare?
Comincia ad usare una qualunque lacrima artificiale a base di acido jaluronico almeno 3/4 volte al giorno. 
Emorragia congiuntivale: che fare?
I colliri non servono a nulla. Occorre il tempo tecnico di assorbimento che, come qualunque ematoma, può essere facilitato dal ghiaccio. Sconsigliato...
Difficoltà a guidare di sera: da cosa può dipendere?
Potrebbe trattarsi di cataratta. Ti consiglio di fare una visita per sapere qual è il momento adatto per farsi operare.
Emorragia congiuntivale: come si cura?
Buongiorno,terapie per via generale non riescono a prevenire. Non sono utili. Importante stabilire che non sia dovuta a patologia sistemica come il diabete e...
Laser argon: dopo quanto si torna a vedere?
Occorre essere certo che il laser abbia chiuso le rotture. Il tempo farà il resto.
Trombosi all'occhio: come si cura?
Penso che tu abbia una trombosi della vena centrale della retina secondaria alle tue condizioni generali. Il laser non serve a curare ma a ridurne...
Peggioramento della vista: come accorgersene?
Il tuo difetto di vista si chiama astigmatismo in Occhio Destro e miopia combinata ad astigmatismo in Occhio Sinistro. Vista...
Tremolio alla palpebra: che fare?
Buongiorno. La contrazione involontaria dei muscoli della palpebra sono dovute generalmente a deficit di magnesio e si accentuano nelle situazioni di stress. Nessun collirio o prodotto...
Dopobarba nell'occhio: che fare?
Buongiorno. La cosa da fare è proprio quella di sciacquare più volte l'occhio con acqua. Se dovesse continuare il rossore e avvertitire una sensazione di...
Profilo alterato dello spessore retinico: che fare?
Una alterazione degli strati retinici e della depressione centrale della retina (fovea) altera la capacità retinica. Questa situazione non ha terapia medica ma deve essere...