Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Stafilococco Aureo E Candida Albicans

Un uomo affetto da prostatite sarà costretto a curarsi per tutta la vita?

Gentilissimi dottori, ho fatto un secreto prostatico con il seguente risultato: stafilococco aureo e candida albicans (quantità abbondante). Sensibile a: ciprofloxacina, doxiciclina, amoxicillina + ac, cefalotina, ceftazidime, amoxicillina, fosfomicina, cefalexina. Resistente a cefuroxime, trimetrthoprim, gentamicina, piperacillina, norfloxacina, rifampicina, cefixime, vancomicina. Visto che 10 gg prima dell'analisi sono stato curato per 20 gg con Ciproxin 1000 gm, non è un po' strano che questo batterio sensibile alla ciprofloxacina sia ancora in quantità abbondante dopo 20 gg di cura? Sarà la prostatite una malattia ad vitam, visto che l'antibiotico non riesce a penetrare bene le pareti? Sono molto demoralizzato perché già sono 2 mesi e i sintomi continuano come il primo giorno, anche in terapia antibiotica. Ci sono metodi naturali da affiancare alla terapia antibiotica tipo l'argento colloidale? Grazie mille.

Caro utente, la prostatite è una patologia seccante da guarire, perché per debellarla è necessario individuare le cause, c'è anche da dire che lo stafilococco non è un batterio altamente patogeno, pertanto la cura deve essere rivolta, oltre a curare i sintomi, anche a debellare la causa che l'ha scatenata.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Giuseppe Quarto
Dr. Giuseppe Quarto
Napoli - Via Mergellina
Altre risposte di questo specialista
Psa: quali sono i valori nella norma?
Caro utente, il psa è una proteina prodotta dalla prostata, benché si ritenga che un valore superiore a 2.5 ng/dl sia un piccolo campanello d'allarme,...
Prostata: come tenerla a bada?
Caro utente, alla luce della tua storia clinica, dopo tutti gli esami che hai fatto, il tuo psa è con altissima probabilità legato alla tua...
Cistoscopia di controllo: quali sono i limiti?
Caro utente, i protocolli internazionali prevedono che la cistoscopia per i primi 2 anni, specie in caso di neoplasie di alto grado, debba essere eseguita...
Prostata: che esami fare?
Caro utente, la diagnosi di prostata infiammata è una diagnosi sopratutto clinico analmenestica, che si fa tramite visita urologica eventualmente correlata da ecografia; potrebbero...
Urinare: perchè alle volte è tanto frequente?
Buonasera,le cause per cui si urina molto possono essere diverse, possono variare da un eccesso di assunzione di liquidi a un cattivo assorbimento fino ad...
Vedi tutte
Risposte simili
Fimosi: di che cosa si tratta e come viene trattata?
La fimosi può essere presente dalla nascita oppure può manifestarsi in seguito a traumi conseguenti a brusche manovre di retrazione del prepuzio. È...
Varicocele: come si effettua la diagnosi?
Il varicocele è raro nei bambini d’età inferiore ai 10 anni, mentre, alla fine dell’adolescenza, compare in 15 ragazzi su 100. Si può manifestare...
Ipospadia: che cos'è e come viene trattata?
L'ipospadia è una malformazione congenita in cui il meato dell’uretra non sbocca al vertice del pene, ma in un punto qualunque della...