Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Tempi Recupero Frattura Scafoide

Quali i tempi di recupero dopo frattura allo scafoide?

Quali sono i tempi medi di recupero dopo una frattura allo scafoide per donna di 60 anni senza problemi particolari?

Se si tratta dello scafoide carpale e il trattamento terapeutico è stato incruento cioè con il gesso, il recupero richiede 90 giorni.
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Ferdinando Granata
Dr. Ferdinando Granata
Palermo - Via Nunzio Morello, 10
Risposte simili
Ernia del disco: che cos'è?
Il disco intervertebrale, che è interposto tra 2 vertebre, è costituito da una parte periferica denominata anulus fibroso e una parte centrale, gelatinosa,...
Mal di schiena: quali sono le terapie più adatte?
Bisognerebbe prima di tutto capire da cosa sia dovuto (problemi posturali, muscolari, discopatie, spondiloartrosi).Per ridurre il dolore e prevenire lo stress sulla colonna...
Scoliosi e jogging: sono compatibili?
La scoliosi è una condizione irreversibile della colonna vertebrale. Se la scoliosi non è grave e non provoca dolore forte alla schiena, allora...
Altre risposte di questo specialista
Ecografia alla spalla: come si legge?
Leggendo il referto ecografico, ti confermo che la problematica è risolvibile solamente con il trattamento chirurgico. Sarebbe utile l'esecuzione di Risonanza magnetica per identificare bene...
Dolore alla spalla: che cosa fare?
L’ecografia è un esame operatore dipendente, nel senso che, molte volte, non si riesce ad essere precisi nel decidere il trattamento. Da...
Rigetto della cambra: cosa fare?
Da quello che descrivi, a me sembrerebbe un’intolleranza al mezzo di sintesi cioè alla camera. Il mio consiglio è rimuoverla. ...
Nervo sciatico infiammato: che cosa fare?
Buongiorno,se il dolore si ripresenta, ti consiglio di iniziare della fisioterapia, in particolare della tens e tecarterapia più Nicetile fiale, 2...
Appianamento fisiologica lordosi cervicale: che cosa fare?
Buongiorno,ti consiglio innanzitutto di eseguire la risonanza magnetica del rachide cervicale per vedere l'eventuale presenza di ernie cervicali. Nel mentre, utile posizionare
Vedi tutte