Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Tendinopatia Calcifica Gluteo

Come si cura la tendinopatia calcifica del gluteo medio?

Mi è stata riscontrata una tendinopatia calcifica del gluteo medio, a sinistra, del diametro di 1 cm e di aspetto semifluido e a destra del diametro di 2,5 cm di aspetto compatto. Tra le varie cose, mi hanno consigliato il trattamento con iniezione di soluzione fisiologica che sembra essere gratuito, al contrario per esempio delle onde d'urto e anche meno doloroso. Vorrei sapere anche un vostro parere e dove rivolgermi per effettuare tale trattamento.

Buonasera,
anche le onde d'urto sono mutabili e sono una terapia valida per il tuo caso.

Le infiltrazioni con fisiologica possono essere utili se ecoguidate e solo per calcificazioni semi fluide.

A disposizione per ulteriori chiarimenti

Cordiali saluti 
Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Victor Ragni
Dr. Victor Ragni
Milano - Via Visconti, 9, Cologno Monzese
Risposte simili
Ernia del disco: che cos'è?
Il disco intervertebrale, che è interposto tra 2 vertebre, è costituito da una parte periferica denominata anulus fibroso e una parte centrale, gelatinosa,...
Mal di schiena: quali sono le terapie più adatte?
Bisognerebbe prima di tutto capire da cosa sia dovuto (problemi posturali, muscolari, discopatie, spondiloartrosi).Per ridurre il dolore e prevenire lo stress sulla colonna...
Scoliosi e jogging: sono compatibili?
La scoliosi è una condizione irreversibile della colonna vertebrale. Se la scoliosi non è grave e non provoca dolore forte alla schiena, allora...
Altre risposte di questo specialista
Alternativa alla protesi inversa: esiste?
Buonasera, difficile dare una risposta senza avere alcuna informazione riguardo la situazione di tuo marito. Se ti hanno dato tale indicazione probabilmente tuo marito ha un'artrosi...
Frattura spiroide peroneale metadiafisaria: come si cura?
Buongiorno, le fratture malleolari vengono considerate fratture articolari, quindi una frattura con scomposizione superiore ai 2 mm è da considerarsi chirurgica. Per decidere il trattamento...
Dismorfismo dell'epifisi distale dell'omero: che cosa fare?
Buongiorno, difficile rispondere senza visionare la risonanza magnetica ed eventualmente una TAC. Sulla base del referto riportato, una delle cause della tua rigidità potrebbe essere...
Lussazione recidivante di spalla: come si cura?
Buongiorno, se tu sei relmente affetto da lussazione recidivante di spalla significa che hai avuto diversi episodi di lussazione. Se così è il problema riguarda o le...
Vedi tutte