Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Tireoglobulina Valori

Dopo la tiroidectomia è preoccupante l'alterazione della tireoglobulina?

Ho fatto le analisi degli ormoni tiroidei, e ho riscontrato la tireoglobulina alterata. Prendo l-tiroxina perché ho subito tiroidectomia in seguito ad un carcinoma. Mi devo preoccupare?

Ove i livelli fossero maggiori di 0,5 ng/ml si potrebbe sospettare una recidiva del tumore: ma molti sono gli elementi che l’endocrinologo dovrà valutare per tranquillizzarti oppure allertarti. Mi dispiace ma non riesco a dirti di più per carenza di elementi di valutazione.
Risposta a cura di:
Dr. Gianfranco Abbaticchio
Dr. Gianfranco Abbaticchio
(0)
Bari - viale Giovanni XXIII 71 - Bitonto
Hai trovato questa risposta utile?
Altre risposte di questo specialista
Valori tiroide sballati: a che conseguenze portano?
Verosimilmente, l'oculista sarà stato impressionato da occhi leggermente sporgenti che fanno pensare alla malattia di Basedow, caratterizzata, per l'appunto, oltre che da ipertiroidismo...
Tiroide di Hashimoto: provoca dimagrimento?
La tiroidite di Hashimoto, all'esordio, può causare ipertiroidismo e, con ciò, dimagrimento. E' tuttavia fatto molto raro. Conviene subito che l'esame...
Noduli alla tiroide: quali sono i sintomi?
Piccoli noduli generalmente non danno segni, a meno che non comprimano la trachea: in questo caso, sono da considerarsi a rischio...
Tiroidectomia totale e TSH basso: è normale?
Dipende dalla ragione per cui hai dovuto subire l'intervento di tiroidectomia totale: tenere così ridotti i livelli di TSH, grazie a...
Malessere e difficoltà nel camminare: è colpa dei farmaci per il diabete?
Non ho abbastanza elementi per provare a darti delle spiegazioni e, nello specifico, mi sarebbe indispensabile sapere che tipo di farmaci stai assumendo. Tuttavia, il disturbo...
Vedi tutte

Risposte simili

Rigonfiamento alla base del collo: quali sono le possibili cause?
Se riscontri un rigonfiamento sospetto alla base del collo, è opportuno che tu esegua gli esami del sangue e valuti i globuli bianchi e le...
Linfoadenopatia: di cosa si tratta?
La linfoadenopatia è l'infiammazione e l'ingrossamento dei linfonodi. Solitamente, la linfoadenopatia si manifesta nel collo, nelle ascelle,...
Mal di pancia e linfonodi ingrossati: la causa può essere psicologica?
E' effettivamente possibile che un sintomo di tipo fisico quale il mal di pancia possa avere un'origine di tipo psicologico. Ciò non significa che il...