Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
  3. Tumore Vescica Omeopatia

Esiste una cura omeopatica per curare un tumore alla vescica?

Ho scoperto di avere un tumore alla vescica, volevo sapere se esiste una cura omeopatica per curarlo.

Anzitutto, è necessario sapere se si tratta di tumore benigno (adenoma) o maligno (adenocarcinoma).

Nel secondo caso, bisogna conoscerne la stadiazione, cioè quanto è avanzato e se sono presenti metastasi. Senza queste precisazioni non è possibile instaurare una terapia omeopatica, peraltro esistente.

Hai trovato questa risposta utile?
Risposta a cura di:
Dr. Giancarlo Cavallino
Dr. Giancarlo Cavallino
Genova - Via Nicolò Daste 32-8
Risposte simili
Gocce omeopatiche per perdere peso: funzionano?
La perdita di peso non dipende dalle pillole, che sono solo un valido ausilio ad una dieta equilibrata. Rivolgiti ad uno specialista...
Insonnia: cosa fare?
Buonasera, la situazione che presenti rivela la presenza di una sintomatologia che pare ben strutturata (visti i 2 anni). Poichè riconosci un periodo abbastanza preciso...
Calcoli biliari: esiste una cura naturale?
Prova a prendere LYCOPLEXIL - 1 misurino sublinguale 2 volte al dì 30' prima dei pasti principali. Cordialità
Altre risposte di questo specialista
Helicobacter: cure omeopatiche?
Buongiorno. Posto che l'helicobacter pylori è molto frequente anche in soggetti asintomatici, è indubbiamente opportuno eradicarlo. Suggerirei di assumere PILOREX (BROMATECH) 1 CAPSULA 2 VOLTE AL...
Microimmunoterapia: cosa è?
Buongiorno. La microimmuno-terapia è un validissimo approccio omeopatico caratterizzato da un pool di mediatori chimici del sistema immunitario - citochine, interferoni, fattori di crescita -...
Diabete tipo 2: come curarlo con metodi naturali?
Buongiorno, il diabete 2, nell'adulto denominato LADA, potrebbe rientrare nel novero delle patologie autoimmuni. In ogni caso, proporrei GLYCO MU, 1 capsula 2...
Ignatia-heel: quando evitarla?
Buongiorno,non sempre Ignatia è indicata poiché potrebbe slatentizzare ulteriormente ansia o aggressività. Suggerirei piuttosto Seren Mu, 20 gocce, 3 volte al dì lontano...
Aronia: cos'è?
Buongiorno,con i suoi 1480 mg per 100 grammi, l'aronia è la pianta che contiene più antociani in assoluto. Come il più comune mirtillo gigante...
Vedi tutte
Altre risposte di questo specialista
Helicobacter: cure omeopatiche?
Buongiorno. Posto che l'helicobacter pylori è molto frequente anche in soggetti asintomatici, è indubbiamente opportuno eradicarlo. Suggerirei di assumere PILOREX (BROMATECH) 1 CAPSULA 2 VOLTE AL...
Microimmunoterapia: cosa è?
Buongiorno. La microimmuno-terapia è un validissimo approccio omeopatico caratterizzato da un pool di mediatori chimici del sistema immunitario - citochine, interferoni, fattori di crescita -...
Diabete tipo 2: come curarlo con metodi naturali?
Buongiorno, il diabete 2, nell'adulto denominato LADA, potrebbe rientrare nel novero delle patologie autoimmuni. In ogni caso, proporrei GLYCO MU, 1 capsula 2...
Ignatia-heel: quando evitarla?
Buongiorno,non sempre Ignatia è indicata poiché potrebbe slatentizzare ulteriormente ansia o aggressività. Suggerirei piuttosto Seren Mu, 20 gocce, 3 volte al dì lontano...
Aronia: cos'è?
Buongiorno,con i suoi 1480 mg per 100 grammi, l'aronia è la pianta che contiene più antociani in assoluto. Come il più comune mirtillo gigante...
Vedi tutte