Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte

Fai una domanda ai nostri medici e specialisti di salute

o per inviare le tue domande agli esperti di salute.
oppure
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte
Elettrocardiogramma: come si legge?
Francamente, non ho mai letto alcun elettrocardiogramma refertato come il tuo. Se poi, come dici alla fine, c'è scritto che è normale, l'ecocolordoppler...
Ipertensione: quali sono i sintomi?
Sei una donna giovane che ha fatto un'autodiagnosi convincente: hai la mania (è meglio dire la fobia) della pressione arteriosa alta. Ti conviene...
Progesterone: può bloccare l'ovulazione?
No, assolutamente il Progeffik non influisce sull'ovulazione. Condivido l'uso del progesterone. Hai già provato con il Clomifene e Inositolo? Forse in un vero...
Pressione bassa: cosa fare?
La misurazione riportata non può essere definita ipotensione. Ciò che mi incuriosisce di più è il valore della frequenza cardiaca, potrebbe correlare con...
Disfunzione erettile: cosa fare?
Caro Utente, la funzione sessuale maschile, analogamente all'esercizio fisico, allo studio, alla lettura, si alimenta e si ottimizza con la regolarità. Quindi, é da considerarsi...
Neuropatia agli arti inferiori: cosa fare?
L'alternativa potrebbe essere un neurostimolatore midollare, sempre che le cure già provate non abbiano dato gli effetti desiderati. Il neurostimolatore midollare, che viene impiantato dagli anestesisti...
Orticaria: quali alimenti evitare?
Buonpomeriggio. Generalmente, gli alimenti che possono indurre l’orticaria sono i latticini, la frutta secca a guscio come le arachidi e le noci, anche le uova...
Tecarterapia: per quali patologie è consigliata?
Salve, sicuramente, la Tecar è un' ottima terapia con alto potere "sfiammante", quindi potrà giovarti almeno in parte in quel dolore acuto che...
Stress e aritmia: come sono collegati?
Buongiorno,le palpitazioni, dette anche cardiopalmo, sono una sensazione soggettiva di aumentato od irregolare battito cardiaco. Tale percezione normalmente non avviene e pertanto viene...
Intestino disturbato: che alimentazione seguire?
Buongiorno, innanzitutto dovresti eseguire indagini cliniche (non invasive), esami del sangue, del capello, della saliva, al fine da stabilire la natura del problema; dopo aver...