Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Risposte
Cerca la soluzione fra le risposte degli esperti!
Le ultime risposte
Nascere con una vertebra in più: è una patologia?
È una situazione molto comune, specialmente nelle femmine.Se il male persiste in assenza di altre patologie dello scheletro, dopo i 28 anni si può operare,...
Pallina sul lobo: come asportarla?
Buongiorno,la neoformazione di cui parli potrebbe essere sì di origine infiammatoria, come si evince dalla storia clinica che racconti, ma potrebbe anche essersi trasformata in...
Irrigidimento delle dita dei piedi: cosa fare?
Analisi del sangue per valutare soprattutto carenza di calcio e o potassio. Probiotici e alimentazione senza carboidrati la sera e...
Esami psichiatrici: come convincere una persona?
Credo che se non ne vuole sapere essendo adulta, nessuno può costringerla a fare visite psichiatriche, a meno che non abbia deliri o provochi...
Condocalcinosi, gonartrosi, piastrinopenia: cosa fare?
Andrei con ordine: la cosa fondamentale più utile (a parte queste poche mie righe) è avere un medico di medicina generale cui rivolgersi: per la...
Tetralogia di Fallot: di cosa si tratta?
La tetralogia di Fallot è la forma più frequente di cardiopatia congenita che richiede un intervento correttivo totale oggi effettuato in età sempre...
Malformazione di Ebstein: di cosa si tratta?
Si tratta di una malformazione congenita complessa che va trattata a seguito di una valutazione specifica del paziente. Le cardiopatie congenite sono malattie cardiovascolari presenti...
Extrasistole atriale o ventricolare: quale esame fare?
Buonasera, l’ecocardiogramma e l’elettrocardiogramma che hai eseguito dal tuo cardiologo saranno probabilmente a riposo, mentre tu la sensazione, a quanto si evince, l'hai...
Dolore allo sterno dopo uno starnuto: di cosa si tratta?
Inizierei a fare degli esami del sangue per valutare se ci siano dati che possano confermare un'infiammazione generale o qualcosa di reumatico: ci sarebbe...
Sindrome delle gambe senza riposo: si può guarire?
Gentile paziente, la sindrome delle gambe senza riposo può essere idiopatica (quindi senza causa) o secondaria ad altri piccoli disturbi (per esempio, carenza...