Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr. Aurelio Cugno Garrano
  4. Risposte
Dr. Aurelio Cugno Garrano
Dr. Aurelio Cugno Garrano
Varese - Via Amatore Sciesa,40
Elenco risposte
Cuffie: quali sono i danni della musica ad alto volume?
Buongiorno,l'uso continuo e l'alto volume delle cuffie auricolari possono provocare col tempo un traumatismo cronico delle cellule ciliate che compongono la chiocciola, organo deputato alla...
Bruciature nelle narici dopo l'uso del clenil: che fare?
Buongiorno. In questo caso parlerei di senso di bruciore non di bruciature; il fenomeno potrebbe essere dovuto a qualche intolleranza al prodotto o ai suoi...
Orecchio tappato: che cosa fare?
Buongiorno,la prima cosa da fare, e immagino che sia stata fatta, è un'otoscopia, cioè esplorare il condotto uditivo esterno e vedere la membrana del timpano;...
Tappo di cerume: come si cura?
Il tappo di cerume è un evento fisiologico del condotto uditivo esterno frutto della secrezione delle cellule cerumi ivi ubicate, quando raggiunge un determinato volume...
Orecchio ovattato e acufeni: cosa fare?
Senso di orecchio ovattato ed acufene sono una patologia dell'orecchio esterno medio o interno; per prima cosa, un esame otomicroscopico per l'esplorazione dell'orecchio...
Forma catarrale e alitosi: cosa fare?
Tieni conto che le cause di questo problema possono essere numerose.L'alitosi può avere infatti origine dall'apparato dentario (carie dentarie, gengiviti), da infezioni...
Adenopatie: cosa sono?
Le adenopatie consistono nell'ingrossamento di alcune linfoghiandole ed in alcuni casi possono dipendere da cause flogistiche.È importante valutare se una sola o tutte. È...
Rinite medicamentosa: cosa fare?
Sicuramente è giunta l'ora di sottoporsi a trattamento chirurgico, verosimilmente si tratta di rinite ipertrofica, di decongestione dei turbinati con radiofrequenza. Cordiali saluti
Otite esterna e sanguinamento: cosa fare?
Buongiorno, 24 ore di trattamento antibiotico è pochissimo, aspetta ancora qualche giorno e avrai i risultati. Cordialità
Otite esterna e prurito: è colpa della terapia?
Buongiorno, no, il prurito fa parte del quadro sintomatologico dell'otite esterna, continua la terapia. Cordiali saluti