Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Giuliano Sequino
  4. Risposte

Dr. Giuliano Sequino risponde

Dr. Giuliano Sequino
Dr. Giuliano Sequino
(1)
Napoli - Viale San Francesco D'assisi 56 - Giugliano in Campania

Elenco risposte

Musica: a che volume ascoltarla?
Buongiorno. Ascoltala pure al volume che ti dà più emozioni e ti consente di valutare al meglio la qualità degli artisti e degli strumenti da loro...
Corde vocali prolassate: come si curano?
Buongiorno. Non so perché il collega ti abbia sconsigliato l'intervento che a mio avviso è l'unica soluzione al problema una volta eliminati fumo e alcool...
Miringoplastica: che fare se dopo si avvertono pulsazioni nell'orecchio?
Buongiorno. A 5 giorni dall'intervento qualsiasi rumore nell'orecchio è normale. Per quanto riguarda l'orecchio a sventola (ad ansa) dovrebbe rientrare ma dipende molto da come...
Cefalee dopo l'asportazione di un neurinona dell'acustico: che fare?
Buongiorno. Collaboro con il maggior centro di otoneurochirurgia europeo e visito numerosi pazienti sottoposti a questo tipo di intervento. I dolori anche a distanza di...
Ipoacusia bilaterale: cosa comporta?
Buongiorno, sicuramente un uso assiduo e corretto delle protesi acustiche rallenta il peggioramento uditivo. Ti consiglio comunque di sottoporti a
Sindrome di Meniere: cosa fare?
Buongiorno. Non so cosa intende quando dici che sei stato operato di Meniere. Posso dirti che la cura che ti è stata prescritta è corretta e che devi bere...
Acufeni: cosa fare?
Buonasera, dalla tua storia, sembrerebbe che l'acufene sia secondario ad un calo uditivo da disfunzione turbarica (nasale) e questo è...
Rinoplastica al naso con asportazione di polipo: che fare se fa male al palato?
Al momento puoi solo attendere e prendere qualche antidolorifico. È un effetto avverso dell'intervento che dovrebbe passare entro qualche giorno.
Mancanza del gusto dolce dopo un intervento alle corde vocali: quali le cause?
C'è stato un danno nervoso probabilmente dovuto al sospensore (strumento chirurgico) che ha schiacciato e stirato il nervo. Non c'è un gran che da poter...
Chi opera la labirintite?
L'otorino... Ma perché operare?