Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Specialisti
  3. Dr Giuseppe Dovinola

Dr. Giuseppe Dovinola

Dr. Giuseppe Dovinola
Dr. Giuseppe Dovinola
Salerno - Via lungomare trieste 172, Salerno
Prenota un videoconsulto
Dr. Giuseppe Dovinola
Dr. Giuseppe Dovinola
(0)

Curriculum

- Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Napoli "Federico II" (feb. 1978);
- Dal luglio 1981 al giugno 2011 chirurgo ospedaliero, a tempo indeterminato, presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria S. Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, ampiamente impegnato nella diagnostica e terapia di: infezioni ed effetti correlati, fimosi, varicocele, biopsie testicolari, idroceli, ipospadie.
- idoneità nazionale a primario di urologia pediatrica nel 1989;
- idoneità ad avviso pubblico per il conferimento di incarico quinquennale di dirigente medico di 2° livello presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno divisione chirurgia/urologia;
- responsabile del centro per la diagnosi e la terapia delle malformazioni urinarie dal 1983 (delibera del comitato di gestione dell’u.s.l 53 prot.1191 del 26.7.’83 e delibera della regione campania del 22.11.’83. atto deliberativo dll'istituzione dei moduli n 417/93);
- dimissioni volontarie dall'attività ospedaliera dal 1/7/11.

Aree di competenza

Esperto in infertilità Esperto nel trattamento delle infezioni delle vie urinarie Esperto in urologia pediatrica

Strutture sanitarie in cui opera

Studio Specialistico di andrologia e urologia Dr. Giuseppe Dovinola
(0)
Via lungomare trieste 172, Salerno Salerno

Ultime risposte

Bruciore e secchezza al pene: cosa li può causare?
Caro ragazzo buonasera, hai una balonopostite quasi certamente su base batterica. Consiglierei di effettuare un tampone locale completo per aerobi e anaerobi....
Disturbi a urinare: che cura seguire?
Buongiorno, ritengo che devi valutare la prostata con il tuo urologo di riferimento. Può essere che tu...
Dolore al testicolo: cosa potrebbe essere?
Buonasera, immagino tu sia un ragazzo. Da ciò che descrivi, può essere che tu abbia un'orchiepididimite. Fai un'ecografia scrotale con effetto doppler, poi sarà...
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto