icon/back Indietro Esplora per argomento

Dieta del limone: funzionamento, effetti e contrindicazioni

Ludovica Cesaroni

Ultimo aggiornamento – 13 Marzo, 2023

Scopriamo un focus sulla dieta del limone

La dieta del limone promuove risultati disintossicanti per l’organismo, ma sarà proprio così?

Scopriamone di più.

Dieta dei limoni: di cosa si tratta?

La dieta disintossicante al limone prevede il consumo di una miscela a base di succo di limone per 1 o 2 settimane (motivo per cui sarebbe più corretto chiamarla dieta del succo di limone), senza cibi solidi. Questo regime alimentare mira a rimuovere le tossine e purificare il corpo. Tuttavia, gli scienziati non hanno trovato prove a sostegno di queste affermazioni e la dieta potrebbe essere persino dannosa in alcuni casi.

Il concetto di disintossicazione deriva da procedure mediche che rimuovono alcol, droghe o altre tossine dal corpo. Queste procedure utilizzano spesso terapie a base di farmaci per raggiungere questo obiettivo. Ma al di fuori di questo specifico contesto medico, il concetto di disintossicazione è semplicemente una tendenza dietetica senza basi scientifiche.

Dieta del limone

I sostenitori della dieta detox al limone credono che essa possa migliorare la salute della pelle e aiutare la digestione, nonché promuovere l'energia e la perdita di peso. 

Tuttavia, è bene ricordare che, prima di intraprendere un qualsiasi regime alimentare, è bene confrontarsi con il medico o farsi seguire da un nutrizionista, specialista nelle diete. Infatti, il fai da te è sempre sconsigliato, e l’approfondimento è da intendersi come una linea guida per acquisire le prime informazioni su questo tipo di dieta.

Come fare la dieta del limone

Una dieta disintossicante al limone prevede la sostituzione dei pasti (colazione, spuntino, pranzo, merenda e dopo cena) con una miscela di:

  • 2 cucchiai di succo di limone;
  • 2 cucchiai di sciroppo d'acero;
  • 1/10 di cucchiaino di pepe di cayenna;
  • 300 ml di acqua.

Esistono degli alimenti consentiti nella dieta:

  • carne bianca;
  • verdura;
  • frutta (compresa quella a guscio);
  • legumi;
  • pesce;
  • pasta;
  • pane integrale;
  • riso (con limone);
  • formaggi freschi.

Lo zenzero è raccomandato (aiuta a sgonfiare la pancia) così come il miele (che bilancia l’equilibrio della dieta).

In alcune varianti di questa dieta è previsto il digiuno per qualche giorno.

Si può decidere di seguire una dieta disintossicante al limone da una durata di pochi giorni fino a diverse settimane. Alcune persone potrebbero trovare più facile eliminare gradualmente i cibi solidi nei primi giorni, prima di passare completamente ad una dieta liquida. Altri, invece, scelgono di includere anche un lassativo a base di erbe, nella dieta.

Tali miscele si trovano facilmente in farmacia; tuttavia è importante sottolineare come i lassativi non andrebbero presi a cuor leggero, ma solo nel caso in cui ve ne sia effettiva necessità o siano stati suggeriti dal medico o dal nutrizionista (per problemi come: stipsi, costipazione, gonfiore, intestino irregolare, ecc.).

La dieta del limone funziona?

Non ci sono prove scientifiche che suggeriscano che le diete disintossicanti possano rimuovere le tossine dal corpo o avere notevoli benefici per la salute.

Ciò è principalmente dovuto al fatto che il concetto di disintossicazione non è allineato con il modo in cui funziona l’organismo.

L'idea della disintossicazione è eliminare le tossine nocive; tuttavia, il corpo umano impedisce naturalmente che ciò accada e protegge il corpo dalle tossine rimuovendole progressivamente.

Una dieta disintossicante al limone non migliorerà nessuno di questi processi naturali del corpo e, anzi, potrebbe ostacolarli. 

Questa dieta è molto restrittiva ed estremamente ipocalorica, e senza una dieta equilibrata, per cui il corpo non riceverà l'apporto dei nutrienti e dell'energia di cui ha bisogno per funzionare correttamente; ciò include la rimozione di tossine e prodotti di scarto.

Una dieta disintossicante al limone non contiene fibre (che svolge un ruolo essenziale nella digestione, sostenendo l'intestino crasso e influenzando il metabolismo). Senza di esse, l'intestino crasso non può rimuovere le tossine e i prodotti di scarto dal corpo in modo altrettanto efficace.

Benefici potenzialmente validi della dieta al limone

Anche se una dieta disintossicante al limone potrebbe non migliorare la rimozione delle tossine, alcune persone riferiscono di sentirsi riposati e rinvigoriti dopo averla fatta.

Ciononostante, è bene tenere presente che è possibile ottenere questi miglioramenti attraverso una varietà di alternative salutari. Ciò include:

  • non bere alcolici per periodi;
  • smettere di fumare;
  • dormire bene e per un adeguato numero di ore;
  • fare esercizio regolarmente;
  • seguire una dieta sana ed equilibrata.

Tornare ad un regime alimentare normale dopo aver terminato una dieta disintossicante al limone (a basso contenuto calorico) probabilmente farà sentire una persona rivitalizzata e gratificata.

E in merito al dimagrimento la dieta del limone ha qualche effetto? È possibile che una dieta disintossicante al limone determini una perdita di peso, poiché perché comporta un'estrema restrizione calorica. Uno studio ha rilevato che una dieta disintossicante al limone di 7 giorni ha portato a una riduzione del grasso corporeo per le donne coreane in sovrappeso.

Con questa dieta (a seconda della variante scelta) è possibile perdere fino a 3 o 4 kg in una settimana e ben 9 in 14 giorni. Si tratta di una dieta lampo per dimagrire velocemente, ma può essere anche pericolosa.

Tuttavia, questo non è un modo salutare per perdere peso. Come con qualsiasi forma di restrizione calorica estrema, riprendere un regime alimentare normale porterà (probabilmente) ad un rapido aumento di peso in breve tempo (tornando ai livelli pre-dieta o prendendo ancora più peso).

Alcune ricerche suggeriscono che certe forme estreme di restrizione calorica e digiuno potrebbero avere benefici per la salute. Tuttavia, queste diete promuovono il consumo di cibi sani e vari, tra cui frutta, verdura e cibi integrali.

Effetti collaterali della dieta del limone

È possibile che la disintossicazione promossa dalla dieta di limoni possa essere dannosa. Ad esempio, le disintossicazioni come questa possono causare:

  • problemi gastrointestinali
  • fatica
  • mal di testa
  • debolezza
  • disidratazione
  • dipendenza
  • aumento di peso a lungo termine
  • malnutrizione

Utilizzare lassativi come parte integrante della dieta può causare grave diarrea.

Le diete disintossicanti possono essere particolarmente dannose per le persone con condizioni specifiche, come il diabete o le malattie cardiache.

I giovani sono quelli a più alto rischio, quando si parla di diete disintossicanti.

In sintesi, chiunque consideri di intraprendere una dieta disintossicante al limone, dovrebbe parlare con il proprio medico o dietologo per sapere se si tratta di una dieta adatta o sicuro per se stessi.

Il parere dell’esperto

Dal momento che esistono pochissime evidenza scientifiche sull'utilizzo dieta del limone, ci siamo rivolti al Dr. Cristian Mastropietro, Biologo Nutrizionista, per avere il suo punto di vista.

In letteratura scientifica si trova uno studio koreano di Kin MJ et all, publicato su Nutrition research nel 2015, dove si parla della dieta del limone. Il periodo di intervento è stato di 11 giorni in totale: 7 giorni con il succo di disintossicazione al limone o il succo placebo, e poi 4 giorni con il cibo di transizione. In questo studio i soggetti sono stati distribuiti in 3 gruppi:

  1. un gruppo di controllo normale costituito da donne che hanno consumato una dieta senza restrizioni (Normal-C); 
  2. un gruppo dietetico in coppia a cui è stato fornito un succo placebo che aveva una restrizione calorica simile al gruppo di disintossicazione del limone ma non conteneva succo di limone (Positivo-C); 
  3. un gruppo di dieta disintossicante al limone (Lemon-D) a cui è stato fornito il succo di disintossicazione al limone.

C’è da dire che un quarto delle persone ha abbandonato lo studio per stress e per mancato controllo dell’appetito. Gli autori concludono che non hanno riscontrato differenze significative tra i gruppi Lemon-D e Positive-C, che hanno fatto restrizione calorica, quindi hanno ipotizzato che gli effetti del programma di disintossicazione del limone sul peso corporeo e sulla riduzione del grasso corporeo potessero essere il risultato della sola restrizione calorica.

Inoltre, alcuni valori ematici esaminati sono risultati positivi e altri negativi. Il mio consiglio è quello di fare attenzione alle diete fai da te, soprattutto se restrittive perché possono portare a mancanza di nutrienti importanti e per la disintossicazione del corpo bisogna sempre valutare l’insieme delle cose e non cercare l’alimento singolo.

Condividi
Ludovica Cesaroni
Scritto da Ludovica Cesaroni

Amo definirmi una creativa dalla forte impronta razionale. Scrivere, disegnare e creare con le mani sono le mie grandi passioni, ma il pungolo della curiosità mi ha sempre portato a interrogarmi sui grandi misteri della vita e a informarmi sui 'piccoli misteri' dell'uomo.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Ludovica Cesaroni
Ludovica Cesaroni
in Diete

308 articoli pubblicati

Contenuti correlati
Una tisana
Tisana drenante: quale scegliere per eliminare il gonfiore

Quale tisana drenante è la più efficace per eliminare gonfiore e ristagno dei liquidi? Ecco gli infusi più efficaci per la depurazione dell'organismo.

Semi di canapa in una ciotola sopra un tavolo
Semi di canapa: proprietà e benefici

I semi di canapa hanno proprietà benefiche per l'organismo, ma perché e come inserirli nella nostra alimentazione? Scopriamo i vantaggi di questo alimento.

icon/chat