Acciughe al verde: ecco come prepararle

Anna Nascimben | Editor

Ultimo aggiornamento – 21 Agosto, 2023

Acciughe al verde: come si preparano?

Le acciughe al verde, anche chiamate acciughe al verde piemontese, sono una preparazione tradizionale originaria del Piemonte

Quali ingredienti servono e come si preparano? Ecco tutte le indicazioni.

Acciughe al verde alla piemontese: un piatto tradizionale

Le acciughe sono associate solitamente alla tradizione enogastronomica delle località di mare. In realtà, questo pesce è ampiamente presente nella storia culinaria di una Regione di terra come il Piemonte; non a caso le alici sono le protagoniste di numerosi piatti tipici. 

L'origine delle acciughe in salsa verde risale a moltissimi anni fa, quando i prodotti ittici non erano reperibili come al giorno d'oggi.

In numerose zone dell'entroterra o nelle località montane, si diffuse quindi l'abitudine di consumare il pesce sotto sale, in quanto così si riusciva a conservarlo per lungo tempo. Da qui deriva la nascita di quello che è poi divenuto un piatto tipico piemontese, ovvero le alici al verde, che ancora oggi vengono proposte con successo in qualità di antipasto oppure servite con l'accompagnamento di una fetta di pane abbrustolita.

Grazie alla loro velocità di esecuzione (le alici, infatti, essendo sotto sale, non necessitano di essere pulite), della facilità e del loro gusto deciso, le acciughe al prezzemolo, come vengono anche chiamate, occupano un posto speciale sulle tavole piemontesi e sono molto apprezzate. 

Ricetta acciughe al verde

La ricetta delle acciughe al verde alla piemontese è molto semplice e richiede pochi ingredienti:

  • 200 grammi di acciughe sotto sale
  • 2 mazzetti di prezzemolo fresco
  • 8 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi d'aglio
  • 2 o 3 cucchiai di aceto di vino bianco

Per prima cosa, dissalare le acciughe mettendole in ammollo per almeno mezz'ora in abbondante acqua, con un paio di cucchiai di aceto bianco. Poi, procedere a preparare la salsa verde: lavare il prezzemolo e utilizzare solo le foglie, scartando il gambo.

Tagliare a coltello il prezzemolo, aggiungere l’aglio tritato e un pizzico di peperoncino. Infine amalgamare il tutto con l’olio extravergine d’oliva in modo che la salsa risulti con una consistenza omogenea.

prezzemolo

A questo punto, riprendere le acciughe, toglierle dall’acqua e aceto e risciacquarle. Nel caso in cui fosse ancora presente la spina e la coda, eliminarle, facendo attenzione a non rompere le alici. 

Lasciarle asciugare su della carta da cucina, poi adagiarle in un contenitore ben allargate e versarvi sopra la salsa verde, avendo cura che esse ne siano interamente ricoperte. Completare con un filo d’olio.

Attenzione, però a un piccolo dettaglio: il bagnetto verde per acciughe non è lo stesso che si utilizza nella cucina tradizionale piemontese per insaporire il bollito di carne, ma ne rappresenta una versione leggermente più leggera. 

Meglio, inoltre, lasciar riposare il piatto alcune ore prima di servirlo in tavola e consumarlo solo dopo aver gustato le pietanze dal sapore più delicato, o il gusto forte delle alle acciughe al verde potrebbe far risultare le altre preparazioni quasi senza sale.

Anna Nascimben | Editor
Scritto da Anna Nascimben | Editor

Con una formazione in Storia dell'Arte e un successivo approfondimento nello studio del Digital Marketing, mi occupo da anni di creare contenuti web. In passato ho collaborato con diversi magazine online scrivendo soprattutto di sport, vita outdoor e alimentazione, tuttavia nel corso del tempo ho sviluppato sempre più attenzione nei confronti di temi come il benessere mentale e la crescita interiore.

Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Anna Nascimben | Editor
Anna Nascimben | Editor
in Ricette

986 articoli pubblicati

Contenuti correlati
Ricette finger food: idee facili e veloci
Ricette finger food facili e veloci

Una selezione di ricette finger food da preparare in occasione dell'aperitivo o del brunch. Facili, veloci ma molto sfiziose, stuzzicano l'appetito di tutti.