icon/back Indietro Esplora per argomento

Energizzanti naturali: i migliori per ritrovare la forza

Anna Nascimben | Editor

Ultimo aggiornamento – 14 Dicembre, 2022

Energizzanti naturali: quali sono?

In alcuni momenti dell'anno, come ad esempio in occasione nel cambio di stagione, può capitare di essere più stanchi e apatici

Altre volte, invece, ci si sente demotivati e privi di forza a causa di un periodo di forte stress. Per ritrovare la spinta giusta, si può ricorrere ad alcuni rimedi che, grazie alle sostanze contenute al loro interno, contribuiscono a rafforzare l'organismo.

Vediamo insieme come un'alimentazione sana e alcuni prodotti energetici naturali possono contribuire al benessere di corpo e mente.

Energizzanti naturali: i cibi che aiutano a sentirsi più forti

undefined

L'alimentazione svolge un ruolo fondamentale per il nostro benessere

Osservare una dieta sana, ricca di frutta, verdura, proteine e cereali integrali, infatti, aiuta il nostro sistema immunitario a diventare più forte e, di conseguenza, riduce il rischio di sviluppare malattie ed infezioni. 

Ma quali sono i cibi che possono essere considerati dei veri e propri energetici naturali?

  • Frutta secca: noci, mandorle, anacardi e pinoli sono un concentrato di energia non solo per il fisico ma anche per la nostra mente. I semi oleosi, infatti, racchiudono un mix di acidi grassi estremamente benefico sia per contrastare il colesterolo cattivo, che per proteggere il cervello dall'invecchiamento cellulare.
  • Cioccolato: il cioccolato contiene una sostanza chiamata teobromina che ha la funzione di eccitare blandamente il sistema nervoso.
  • Frutti rossi: sembra che consumare frutta e verdura di colore rosso possa donare più forza ed energia all'organismo. Fanno parte di questa categoria le rape, le fragole, i lamponi, la bieta rossa, i pomodori, etc. Inoltre, secondo la tradizione della medicina ayurvedica indiana, i cibi di colore rosso avrebbero la funzione di migliorare la circolazione sanguigna e di tonificare l'organismo nella sua interezza.

Integratori energizzanti naturali a base di erbe

undefined

Alcune erbe sono conosciute per la loro azione rinforzante. Una delle più note e utilizzate è il ginseng, con il quale è possibile ottenere una bevanda energizzante naturale efficace in particolare per chi svolge un intenso lavoro mentale.

Il ginseng, infatti, è un vero e proprio tonico che aiuta a ridurre lo stress e favorisce la concentrazione.

Un'altra sostanza apprezzata per i suoi benefici è l'erba di grano, la quale ha la capacità di aiutare il corpo a liberarsi delle tossine e di prevenire i danni causati dai radicali liberi.

Prodotta dalle api, la pappa reale racchiude al suo interno numerose vitamine: viene consigliata in particolare a chi sta attraversando un periodo di forte stanchezza fisica, ai bambini in fase di crescita, agli anziani e alle donne in gravidanza. 

Un altro energizzante naturale utilizzato soprattutto per la preparazione di bevande tonificanti è poi il guaranà, considerato un valido ricostituente.

Prodotti energetici naturali: il magnesio

undefined

Tra i prodotti energizzanti per eccellenza, la polvere di magnesio viene utilizzata con molti scopi. 

Il magnesio, infatti, contribuisce a:

  • stabilizzare l'umore;
  • ridurre l'affaticamento muscolare;
  • sentirsi meno stanchi;
  • migliorare il livello di energia fisica;
  • ridurre il mal di testa;
  • alleggerire i crampi muscolari dovuti a un'intensa attività fisica. 

Il magnesio è un minerale di cui il nostro corpo ha bisogno per stare in salute. Si trova in natura solitamente sotto forma di sale di magnesio, quindi, è composto da un acido che ha la funzione di trasportare la sostanza nel nostro organismo. 

Il magnesio, non a caso, è uno tra gli ingredienti che si trova più comunemente nei drink ricostituenti utilizzati da chi pratica sport ad alto livello.

Questa sostanza può essere integrata nella propria alimentazione sia attraverso la dieta, sia grazie alle pratiche formule in polvere o in compresse.

L'assunzione di un integratore energizzante naturale a base di magnesio aiuta, inoltre, nel ridurre i sintomi legati alla sindrome premestruale e migliora le alterazioni dell'umore.

Condividi
Anna Nascimben | Editor
Scritto da Anna Nascimben | Editor

Con una formazione in Storia dell'Arte e un successivo approfondimento nello studio del Digital Marketing, mi occupo da anni di creare contenuti web. In passato ho collaborato con diversi magazine online scrivendo soprattutto di sport, vita outdoor e alimentazione, tuttavia nel corso del tempo ho sviluppato sempre più attenzione nei confronti di temi come il benessere mentale e la crescita interiore.

a cura di Dr.ssa Irené Matichecchia
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Contenuti correlati
Spuntino proteico: idee e ricette
Idee per preparare uno spuntino proteico

Lo spuntino si fa a metà mattinata o come merenda pomeridiana; quello proteico aiuta a mantenere alto il livello di energia. Cosa mangiare? Ecco qualche idea.

Alimentazione e nuoto: cosa sapere?
Alimentazione e nuoto: dieta e consigli pratici

Chi pratica nuoto, a livello agonistico o amatoriale, deve considerare il rapporto tra alimentazione e nuoto. Ecco la dieta del nuotatore, kcal e consigli.

icon/chat