7 difetti di una persona che influenzano le relazioni

Mattia Zamboni | Seo Content Specialist

Ultimo aggiornamento – 15 Giugno, 2023

Difetti di una persona che condizionano le relazioni: eccone 7

Tutti possiedono difetti caratteriali da affrontare giorno dopo giorno ma quando questi iniziano a influire sulla vita quotidiana, è bene trovare il modo per correggerli.

I difetti di una persona, infatti, sono comportamenti su cui lavorare per evitare di danneggiare le relazioni: migliorandoli si impatterà positivamente sulle relazioni interpersonali, evitando i conflitti.

Ecco un elenco dei più comuni difetti umani che possono avere risvolti negativi sui rapporti con gli altri.

Superficialità

Quali sono i difetti caratteriali che indicano una certa inaffidabilità? La superficialità è, sicuramente, tra questi: essere superficiali significa concentrarsi esclusivamente sugli aspetti esteriori della vita, come l'aspetto fisico, i vestiti e gli accessori. 

Questo atteggiamento è strettamente legato al narcisismo e si manifesta attraverso una scarsa attenzione critica e una bassa autostima.

Ad esempio, ci si può considerare superficiali quando si cerca di attirare l'attenzione degli altri esibendo qualcosa di vistoso; le persone superficiali basano la propria vita sull'apparenza e tendono a valutare gli altri solamente in base a fattori superficiali, come il denaro o lo status sociale.

Queste persone, di solito, non guardano oltre l'apparire e non sono in grado di comprendere l'importanza dell'intelligenza emotiva, diventando quindi emotivamente vulnerabili e infelici.

Sotto altri aspetti, la superficialità indica una persona che negli studi, nelle conoscenze, nei pensieri, nel ragionamento e nei sentimenti non ha la capacità – né la voglia – di approfondire e vede le cose solo nella loro esteriorità.

In definitiva, l'essere superficiale potrebbe portare a una vita vuota e priva di significato, che non rispecchia la vera essenza della persona.

Invidia

L'invidia è un difetto che può avere un impatto negativo sulla vita, poiché mostra la realtà in modo distorto e fa percepire la condizione altrui come migliore della nostra.

L'invidioso spesso non è in grado di interagire bene con gli altri, in quanto li vede come un mezzo per raggiungere i propri obiettivi – e non come individui con le proprie esigenze e bisogni.

Per superare questo sentimento negativo, è importante imparare a costruire una buona relazione con sé stessi e a trovare il modo di apprezzare il bene che gli altri possono portare nella propria vita, anziché percepirlo come una minaccia.

L'invidia è dannosa sia per la persona invidiata che per l'invidioso stesso, poiché è spesso legata a una scarsa autostima, frustrazione e dolore.

Egoismo

L'egoismo porta qualcuno ad affrontare la vita pensando solamente al proprio bene e ai propri interessi: chi si rivede in questa descrizione trova fastidioso condividere i propri averi con gli altri e, quando non riesce a raggiungere un obiettivo, prova rancore nei confronti di chi ci è riuscito.

Le persone egoiste vogliono sempre di più e sono insaziabili, non si fermano fino a quando non hanno ottenuto ciò che desiderano.

Questo difetto ostacola le relazioni, promuove l’isolamento e una concorrenza malsana; le persone egoiste non considerano gli altri e, di conseguenza, perdono l'opportunità di creare legami profondi e duraturi con le persone intorno a loro.

Per superare questo difetto, è importante imparare a considerare anche gli altri e ad agire in modo altruista, cercando di aiutare chi ci circonda senza aspettarsi nulla in cambio: in questo modo si possono creare relazioni più significative e gratificanti per entrambe le parti.

L’egoista, inoltre, trova sempre il modo di parlare soltanto di sé, mancando di interesse verso le vite e gli interessi delle persone che lo circondano.

Permalosità

La permalosità è un difetto che porta l’individuo a reagire in modo spropositato alle critiche e alle osservazioni negative, spesso anche di lieve entità: tale tratto comportamentale, che spesso è presente in persone insicure, può rendere difficile la relazione con gli altri e portare a scontri e chiusure con le persone con cui si ha a che fare quotidianamente.

ragazza arrabbiata con l'altra ragazza

Se si è permalosi, è importante comprendere che le critiche possono derivare da invidia o essere fatte da persone che ci vogliono bene e desiderano il nostro miglioramento.

Riuscire a gestire il proprio ego e a non reagire in modo esagerato alle osservazioni altrui è fondamentale per una vita sociale serena e appagante.

Superbia

Al contrario delle persone insicure, i superbi hanno un'opinione di sé molto alta e non si fanno problemi a mostrarla agli altri: questo comportamento fa sì che le persone tendano ad evitarli, rendendoli soli.

La loro mancanza di umiltà li allontana dagli altri e li rende incapaci di condividere le proprie emozioni. Nelle relazioni di coppia, spesso la superbia domina il partner e può causare una relazione squilibrata.

Per superare questo difetto, è necessario comprendere che si può sempre imparare dagli altri. Un po' di umiltà può aiutare a creare rapporti più sani e duraturi.

Pessimismo

Le persone pessimistiche tendono a focalizzarsi sui lati negativi di ogni situazione, spesso influenzando anche chi le circonda a discapito della vitalità altrui.

Il pessimismo è la conseguenza di chi ha perso ogni speranza nel futuro: in questi casi, l'ansia può impedire di percepire la natura temporanea di una difficoltà.

Questo stato d'animo può portare all'abbandono, allo scoraggiamento e alla depressione; per questo motivo è sempre meglio cercare di mantenere un atteggiamento positivo e ottimista.

Per sconfiggere il pessimismo può essere utile credere in se stessi e nelle proprie capacità, magari aiutandosi con esercizi per aumentare l'autostima. È molto importante evitare di concentrarsi sempre su pensieri negativi che possono avere conseguenze dannose per la salute fisica e mentale.

Mentire

Dire ogni tanto qualche bugia “bianca” per proteggere gli altri non è assolutamente paragonabile con l’essere un bugiardo patologico.

Mentire è uno dei difetti umani più comuni: quando si esagera nascondendo cose importanti, si possono causare grandi conflitti e sarà sempre un problema subirne le conseguenze.

Mentire non è solo sbagliato nei confronti degli altri ma anche nei confronti di noi stessi, ovvero quando non si è in grado di ammettere le proprie debolezze e la vergogna prende il sopravvento.

Una lista dei pregi

Ecco, invece, un elenco dei pregi che possono incidere positivamente sul carattere di una persona:

  • dedizione;
  • tenacia;
  • puntualità;
  • semplicità;
  • umiltà
  • fedeltà;
  • generosità;
  • empatia;
  • sincerità;
  • onestà.
Mattia Zamboni | Seo Content Specialist
Scritto da Mattia Zamboni | Seo Content Specialist

Ho conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione con un particolare focus sullo storytelling. Con quasi un decennio di esperienza nel campo del giornalismo, oggi mi occupo della creazione di contenuti editoriali che abbracciano diverse tematiche, tra cui salute, benessere, sessualità, mondo pet, alimentazione, psicologia, cura della persona e genitorialità.

a cura di Dr.ssa Giusy Messina
Le informazioni proposte in questo sito non sono un consulto medico. In nessun caso, queste informazioni sostituiscono un consulto, una visita o una diagnosi formulata dal medico. Non si devono considerare le informazioni disponibili come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento o l’assunzione o sospensione di un farmaco senza prima consultare un medico di medicina generale o uno specialista.
Contenuti correlati
Che cos'è l'infatuazione? Scopri di più.
Infatuazione: cosa significa e cosa cambia dall’innamoramento?

L'infatuazione è una fase momentanea in cui la percezione dell'altro segue logiche irrazionali; può finire o evolvere in innamoramento. Cosa cambia? 

Due uomini si baciano
Come ama un bipolare? Il comportamento bipolare in amore

Com'è un bipolare in amore? Esistono dei comportamenti tipici che lo caratterizzano? Si può capire come ama un bipolare? Ecco tutto quello che c'è da sapere.