Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Esami
  4. Cardioangiografia

Cardioangiografia

Curatore scientifico
Dr. Maria Teresa Comini
Specialità del contenuto
Angiologia Cardiologia

Cos'è la cardioangiografia?

La cardioangiografia è una tecnica di esame radiografico, che permette di visualizzare:

  • camere cardiache,
  • vene toraciche,
  • arterie toraciche. 

Come viene eseguita la cardioangiografia?

Per eseguire la cardioangiografia, viene iniettato nel flusso sanguigno un agente di contrasto liquido, a base di iodio, per poter quindi esaminare i tessuti con la radiografia. Per evitare la diluizione, il materiale radiopaco viene tipicamente introdotto con un catetere, un processo chiamato cardioangiografia selettiva. Il catetere raggiunge le camere cardiache e può essere introdotto sia nell'arteria radiale, che in quella femorale. 

A cosa serve la cardioangiografia?

La cardioangiografia è utilizzata per diagnosticare e rilevare anomalie congenite nel cuore e nei vasi sanguigni adiacenti. Tuttavia, il suo impiego è stato superato dall'ecocardiografia, nonostante la si utilizzi per pochi casi selezionati, in quanto fornisce un alto livello di dettagli anatomici rispetto all'ecocardiografia. 

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Arteriogramma
Si tratta di un’analisi che usa i raggi X e i mezzi di contrasto per visualizzare l’interno delle arterie. E’ nota più comunemente come a...
Angio TAC
L'angio TAC o angioTC è un metodo di diagnosi che prevede l'utilizzo della TAC per esaminare i vasi sanguigni. 
Enzimi cardiaci
Gli enzimi cardiaci sono elementi proteici che fanno parte della struttura muscolare del cuore, fondamentali per la sua funzionalità. In ...