Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Cordoma

Cordoma

Cordoma
Curatore scientifico
Dr. Alfredo Bitonti
Specialità del contenuto
Neurologia Ortopedia e traumatologia

Che cos'è un cordoma?

Un cordoma è un tumore  raro del tessuto nervoso (non tessuto osseo), derivante dalla notocorda (tessuto nervoso in via di sviluppo a livello embrionale) che ha sede lungo la colonna vertebrale, più spesso nel tratto distale della colonna o alla base del cranio.

Chi è maggiormente colpito da cordoma?

Il cordoma è un tipo di tumore che colpisce maggiormente gli adulti.

Quali sono le cause di cordoma?

Ad oggi non sono note le cause di cordoma, raramente nelle famiglie con più membri affetti vi sono maggiori probabilità di sviluppare un cordoma, suggerendo che una predisposizione per il cordoma può essere ereditata; inoltre alcuni casi sono stati riportati in famiglie con sclerosi tuberosa e alcuni tipi di tumori cerebrali infantili.

Quali sono i sintomi di cordoma?

I sintomi più comuni che indicano che si è affetti da cordoma sono il dolore ed i cambiamenti neurologici.

Qual è il trattamento per il cordoma?

Un cordoma può esser trattato solo tramite la chirurgia.

Come viene diagnosticato un cordoma?

La diagnostica di un cordoma avviene tramite tecniche di imaging quali radiografia, tomografia computerizzata, risonanza magnetica, etc.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Disartria
La disartria è un disordine della parola. Deriva da una alterazione dei movimenti dei muscoli che permettono di parlare correttamente, tr...
Mal di schiena
Il mal di schiena è una condizione comune che colpisce molte persone. 
Insonnia
L'insonnia è la percezione di un sonno insufficiente o di scarsa qualità.