Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Ginocchio Valgo

Ginocchio valgo

Ginocchio valgo
Curatore scientifico
Dr. Alfredo Bitonti
Specialità del contenuto
Ortopedia e traumatologia

Che cos'è un ginocchio valgo?

Il ginocchio valgo è una condizione per cui il femore e la tibia non sono perfettamente allineati, ma formano un angolo ottuso aperto lateralmente.

Quali sono le cause di un ginocchio valgo?

Ad oggi le cause precise di un ginocchio valgo non sono note, ma si pensa che si tratti di un disturbo evolutivo.

Tra le cause maggiori vi sono le fratture la cui mal consolidazione può portare a difetti di asse(fratture malconsolidate del piatto tibiale/condili femorali)

Quali sono i soggetti maggiormente colpiti da ginocchio valgo?

I soggetti maggiormente colpiti da ginocchio valgo sono i bambini o ragazzi in sovrappeso/obesi con struttura ossea non ancora consolidata (fino ai 14-16 anni circa), con prevalenza di genere appannaggio del sesso femminile.

Quali sono i sintomi di ginocchio valgo?

Il principale sintomo di ginocchio valgo è il dolore avvertito quando ci si mette in piedi o dopo aver percorso una certa distanza. A volte si associano zoppia e gonfiore.

Quali sono le possibili complicanze di un ginocchio valgo?

Le possibili complicanze di ginocchio valgo sono una meniscopatia degenerativa laterale o un'artrosi precoce; anche la rotula può soffrire del malallineamento in valgo, sviluppando così una sindrome dolorosa rotulea.

Come viene diagnosticato un ginocchio valgo?

La diagnosi di un ginocchio valgo avviene tramite la radiografica, il medico inoltre visiterà il ginocchio per capire meglio se ci sono ancora margini per un trattamento conservativo o se, invece bisognerà ricorrere alla chirurgia.

Qual è il trattamento di ginocchio valgo?

Il ginocchio valgo richiede un trattamento chirurgico correttivo solo quando la condizione di ginocchio valgo è grave; nello specifico si effettua un intervento di osteotomia, generalmente femorale, che ha lo scopo di riallineare l'arto e ripristinare la corretta biomeccanica articolare.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Ipercifosi
L'ipercifosi è una condizione patologica che interessa la colonna vertebrale, che consiste in un’accentuazione della normale curva toraci...
Olistesi
L'olistesi è una malattia che riguarda principalmente le vertebre lombari della colonna vertebrale.
Sindrome compartimentale
La sindrome compartimentale è una dolorosa condizione che avviene quando la pressione intramuscolare raggiunge livelli pericolosi.