Infezione del rene: sintomi, diagnosi, cura

Contenuto di: - Curatore scientifico: Dr. Giancarlo Marinelli
Indice contenuto:
  1. Che cos’è l’infezione del rene?
  2. Quando rivolgersi al medico per l’infezione del rene?
  3. Quali sono i sintomi dell’infezione del rene?
  4. Chi è colpito dall’infezione del rene?
  5. Cosa causa l’infezione del rene?
  6. Qual è la cura dell’infezione del rene?

Che cos’è l’infezione del rene?

Infezione del rene

Un’infezione del rene è una malattia dolorosa che solitamente si presenta quando i batteri risalgono dalla vescica fino ad arrivare ad uno o entrambi i reni. Questa malattia è molto più grave dalla cistite che è una comune infezione della vescica che può rende solitamente doloroso l’atto di urinare. L’infezione del rene, conosciuta come pielonefrite, non rappresenta una seria minaccia alla salute se curata immediatamente ma può essere molto fastidiosa. Se un’infezione del rene non viene curata può peggiorare e causare danni permanenti all'organo. Spesso i sintomi si presentano velocemente, entro poche ore, e possono consistere in:

Quando rivolgersi al medico per l’infezione del rene?

Ci si deve rivolgere immediatamente al proprio medico di base o ad uno specialista se si riconoscono i sintomi dell’infezione del rene. Molti tipi di infezione del rene necessitano un intervento veloce con antibiotici per evitare infezioni che possano danneggiare l'organo o diffondersi nel flusso sanguigno. A volte si prescrivono anche analgesici per contrastare la sintomatologia dolorosa. Se si è particolarmente sensibili agli effetti di un’infezione, ad esempio se si è già malati o si è in gravidanza, potrebbe essere necessario un ricovero precauzionale in ospedale per essere sottoposti a terapia antibiotica somministrata con flebo per via endovenosa.

Quali sono i sintomi dell’infezione del rene?

I sintomi dell’infezione del rene includono:

  • dolore al fianco
  • dolore e fastidio nella parte inferiore della schiena e intorno ai genitali
  • temperatura corporea alta (potrebbe raggiungere i 39.5 ºC)
  • tremore
  • brividi
  • estrema stanchezza
  • perdita di appetito
  • malessere
  • diarrea

Si possono avere altri sintomi se si è affetti anche da cistite o da uretrite (un’infezione dell'uretra che è un altro tratto delle vie urinarie).Questi ulteriori sintomi prevedono:

  • dolore o bruciore mentre si urina
  • bisogno di urinare frequentemente e urgentemente
  • sensazione di non riuscire a urinare completamente
  • urina torbida con tracce di sangue
  • urina maleodorante
  • dolore nella parte inferiore dell’addome

I bambini con un’infezione del rene potrebbero presentare anche:

  • stanchezza
  • irritabilità
  • appetito scarso
  • crescita non adeguata
  • dolore addominale
  • itterizia
  • sangue nelle urine
  • odore sgradevole dell’urina
  • enuresi(incontinenza e pipì a letto)

Chi è colpito dall’infezione del rene?

Le infezioni del rene non sono comuni. È stimato che una persona su 830 può sviluppare un’infezione del rene nella vita. Le infezioni del rene possono presentarsi a qualsiasi età, ma sono molto più diffuse nelle donne che sono sei volte più soggette a contrarre un’infezione del rene rispetto agli uomini. Questo accade perché l’uretra femminile è di dimensioni più ridotte di quella maschile e ciò rende più facile ai batteri il raggiungimento dei reni. Le donne più giovani sono molto più a rischio perché sono sessualmente attive e avere rapporti sessuali frequenti aumenta le possibilità di contrarre un’infezione del rene. Le infezioni del rene sono anche leggermente più comuni durante la gravidanza. I bambini più piccoli sono soggetti a sviluppare un’infezione del rene perché il loro tratto urinario, molto corto, permette ai batteri di raggiungere i reni più facilmente. È stato calcolato che un caso di febbre su venti nei bambini è in realtà un’infezione del rene.

Cosa causa l’infezione del rene?

I reni sono due organi a forma di fagiolo disposti uno su un fianco e uno sull'altro del corpo, sotto la cassa toracica. Il loro ruolo principale è filtrare i rifiuti dal sangue. Questi rifiuti, insieme a fluido in eccesso, sono poi convertiti in urina e fatti uscire dal corpo. Un’infezione dei reni si verifica solitamente quando i batteri, spesso un tipo denominato Escherichia coli (E. coli), accidentalmente finiscono nell'uretra (il canale attraverso il quale l’urina fuoriesce dal corpo) dall'ano e poi attraversano la vescica fino ad arrivare ai reni. In molti casi di infezione del rene, solo uno dei due reni è colpito.

Qual è la cura dell’infezione del rene?

Una volta diagnosticata l’infezione del rene, il proprio medico di base deciderà la cura. Molte persone possono essere curate a casa con un trattamento antibiotico ed eventualmente anche con analgesici.

L’infezione del rene si cura con:

  • antibiotici: se si ci cura a casa viene prescritta una cura di sette giorni con antibiotici per via orale (per bocca). Per molte persone, ad esclusione delle donne gravide, vengono raccomandati antibiotici a base di ciprofloxacina o di co-amoxiclav
  • analgesici: il paracetamolo dovrebbe aiutare ad alleviare il dolore e la febbre alta
  • acqua in abbondanza: è importante introdurre molti liquidi per prevenire la disidratazione e aiutare a eliminare i batteri dai reni