Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Detenuti Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Detenuti Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti

Jet lag

Contenuto di: , ,
Curatore scientifico: Dr. Roberta Arca, Medico Chirurgo
Indice contenuto:
  1. Che cos'è il jet lag?
  2. Quali sono i sintomi del jet lag?
  3. Quali sono le cause?
  4. Quanto dura il jet lag?
  5. Jet lag: i rimedi

Che cos'è il jet lag?

Il jet lag è un disturbo del sonno temporaneo che colpisce chiunque viaggi velocemente per molti fusi orari diversi.

Il tuo corpo possiede un orologio interno, o ritmo circadiano, che gli dice quando stare sveglio e quando dormire. Il jet lag avviene quando l’orologio del corpo è sincronizzato con il fuso orario originale invece che quello in cui hai viaggiato. Più zone di fuso attraversi, più è probabile che sia soggetto a jet lag.

Il jet lag può causare affaticamento diurno, sensazione di indisposizione, difficoltà nello stare svegli, problemi gastrointestinali. Il jet lag è temporaneo, ma influenzare negativamente la tua vacanza o il tuo viaggio di lavoro. Fortunatamente ci sono alcuni passi che puoi seguire per prevenire o minimizzare il jet lag. 

Quali sono i sintomi del jet lag?

I sintomi del jet lag possono variare, potresti avvertirne uno o tanti. Questi comprendono:

  • Sonno disturbato – insonnia, tendenza a svegliarsi prima o sonnolenza eccessiva
  • Affaticamento diurno
  • Difficoltà a concentrarsi rispetto al solito
  • Problemi di stomaco, costipazione, diarrea
  • Sensazione generale di non sentirsi bene
  • Cambiamenti d’umore

Quali sono le cause?

La causa principale del jet lag è l'incapacità del corpo di un viaggiatore di regolare immediatamente il proprio orologio biologico col tempo di una zona diversa.

Quando l'orologio biologico diventa irregolare?

I nostri corpi hanno una sorta di orologio biologico interno che segue un ciclo di 24 ore, chiamato ritmo circadiano. Esso regola anche la temperatura corporea, la pressione sanguigna e il livello di ormoni e glucosio nel sangue. Le fibre del nervo ottico dell'occhio trasmettono la percezione della luce e delle tenebre a un centro di cronometraggio nell'ipotalamo, così, quando l'occhio di un viaggiatore percepisce l'alba o il tramonto molto prima o dopo del solito, l'ipotalamo può innescare attività che il resto del corpo non è pronto a reggere, e il jet lag si verifica.

Quanto dura il jet lag?

Il jet lag dura di più in relazione a quante zone di fuso orario si sono attraversate, specialmente se si viaggia verso est. Solitamente si impiegano tanti giorni quante zone si sono attraversate per sentirsi meglio.

Jet lag: i rimedi

Il jet lag è generalmente temporaneo e solitamente non richiede trattamenti. I sintomi migliorano entro pochi giorni, anche se a volte durano più a lungo. Nonostante ciò, se viaggi frequentemente e il jet lag ti disturba, il tuo medico può prescriverti una terapia medica o la fototerapia.

  • Terapia medica. Si basa sulle non-benzodiazepine (come zolpidem (Ambien), eszopiclone (Lunesta) and zaleplon (Sonata)) e sulle benzodiazepine come triazolam (Halcion). Queste medicine, chiamate sonniferi, possono aiutarti a prendere sonno durante il volo e per diverse notti. Gli effetti collaterali sono poco frequenti e comprendono nausea, vomito, amnesia, sonnambulismo, confusione e sonnolenza al mattino. Nonostante alcune di queste medicazioni aiutino a migliorare la durata e la qualità del sonno, potrebbero non migliorare i sintomi diurni del jet lag. Queste medicazioni sono solitamente raccomandate per persone che non hanno tratto benefici da altre cure.
  • Fototerapia. Il ritmo circadiano del tuo corpo è influenzato, tra gli altri fattori, dall’esposizione alla luce solare. Quando viaggi attraverso le zone di fuso orario ti devi adattare al nuovo ritmo della luce del giorno e resettarti, per avere sonno e svegliarsi nelle tempistiche appropriate. La fototerapia aiuta nella transizione e riguarda l’esposizione dei tuoi occhi ad una fonte di luce artificiale o ad una lampada che simuli la luce solare per un periodo di tempo specifico e regolare durante il quale dovresti essere sveglio. Potrebbe per esempio essere utile, se viaggi per lavoro e non ti esponi molto alla luce naturale durante il giorno nel nuovo fuso orario. La fototerapia può essere eseguita in vari modi, per esempio con una lampada da scrivania dell’ufficio o con un visore apposito.