Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Fototerapia

Fototerapia

Curatore scientifico
Elena Tamussi
Specialità del contenuto
Dermatologia Psichiatria

Che cos'è la fototerapia?

La fototerapia è un modo di trattare una depressione stagionale attraverso l'esposizione alla luce artificiale. La depressione stagionale è un tipo di depressione che si verifica in un determinato periodo di tempo ogni anno, di solito in autunno o in inverno. Durante la fototerapia, ci si siede o si lavora vicino ad un dispositivo chiamato "light therapy box". La scatola emana una luce che simula la luce naturale esterna. La fototerapia è pensata per avere effetti sugli agenti chimici del cervello legati allo stato d'animo, attenuando i sintomi della depressione stagionale. L'utilizzo della fototerapia può anche essere utile contro altri tipi di depressione, disturbi del sonno e alcune altre condizioni. La fototerapia è anche conosciuta con il nome di terapia della luce.

Perché ricorrere alla fototerapia?

Si consiglia di provare la fototerapia per una serie di motivi:

  • si tratta di un trattamento di comprovata efficacia sulla depressione stagionale
  • se si è affetti da disturbi come depressione non stagionale o insonnia
  • se si vuole provare un trattamento sicuro e con pochi effetti collaterali
  • se si vuole aumentare l'efficacia del farmaco antidepressivo o la psicoterapia
  • non si possono prendere farmaci antidepressivi durante la gravidanza o durante l'allattamento
  • si vuole assumere una dose inferiore di farmaci antidepressivi

La fototerapia è un trattamento valido per un’ampia gamma di malattie cutanee, tra cui la dermatosi, prurito uremico, la psoriasi, eczemi, la pitiriasi e in alcuni casi l’acne. Nel caso della cura della psoriasi, se la fototerapia è associata all’assunzione di psoraleni il risultato è molto soddisfacente.

Lo stesso vale anche per la vitiligine, anche se il numero di sedute necessarie per vedere dei risultati è molto alto (più di 100).

La fototerapia è inoltre indicata per la cura della micosi fungoide, una neoplasia causata dalla proliferazione nella pelle dei linfociti. La malattia ha cinque stadi e la fototerapia garantisce ottimi risultati nel primo e secondo stadio della malattia dove rallenta la proliferazione dei linfociti e riesce a portare alla guarigione. 

Per quali altri disturbi è consigliata la fototerapia?

Oltre alla depressione stagionale, la fototerapia è studiata come trattamento per altre condizioni, tra cui:

  • tipi di depressione che non si verificano stagionalmente
  • disturbi ossessivo-compulsivi
  • jet lag
  • disturbi del sonno
  • regolazione di un programma di lavoro notturno
  • morbo di Parkinson
  • demenza
  • deficit di attenzione e iperattività

Quali sono i rischi della fototerapia?

La fototerapia è generalmente sicura. Gli effetti collaterali sono generalmente lievi e di breve durata quando si verificano. Essi possono includere:

  • mal di testa
  • nausea
  • affaticamento degli occhi
  • irritabilità o agitazione
  • mania, euforia, iperattività
  • secchezza delle fauci
  • problemi di sonno

Quali sono i risultati della fototerapia?

La fototerapia probabilmente non sarà in grado di curare completamente la depressione stagionale, la depressione o altre condizioni. Ma può alleviare i sintomi nel giro di pochi giorni. In alcuni casi, però, può richiedere due o più settimane.

Quali sono i tipi di fototerapia?

Ci sono diversi tipi di fototerapia e ognuno è indicato per diversi tipi di malattia.

PUVA-terapia fotochemioterapia

Questo tipo di terapia si basa sull’assunzione di psoraleni e l’esposizione ai raggi ultravioletti A (UVA).

Questa terapia è indicata nella cura della psoriasi, della vitiligine, della micosi fungoide e della mastocitosi.

In questo tipo di terapia i psoraleni vengono fissati sul DNA, provocando fotosensibilizzazione e portando le cellule a essere più sensibili alla luce. La terapia deve essere portata per diversi mesi con una cadenza di tre sedute settimanali che poi vengono ridotte fino a una seduta settimanale.

Questo tipo di trattamento però è sconsigliato per chi soffre di insufficienza epatica o renale, le donne incinte, cancro alla pelle o lesioni cutanee.

Elioterapia

L’elioterapia è la cura attraverso l’esposizione ai raggi del sole. Oltre a consigliare i bagni di luce solare naturale, vengono effettuate anche sedute con luce artificiale che emette raggi ultravioletti.

L’elioterapia, associata all’assunzione di vitamina D, è utilizzata per curare il rachitismo e l’osteomalacia.

Onde evitare problemi di scottature causate dal sole, quando si comincia l’elioterapia è obbligatorio iniziare in maniera progressiva ed è necessario evitare le ore più calde della giornata. Il primo giorno si inizia con una seduta di cinque minuti per poi aumentare progressivamente.

L’elioterapia deve essere interrotta in caso si manifesti mal di testa, insonnia o perdita di appetito.

Hai trovato questo contenuto utile?

Contenuti correlati

Emollienti
Gli emollienti aiutano a mantenere la pelle umida ed elastica, riducendo la perdita di acqua dall'epidermide, lo strato esterno della pel...
Farmaci ipnotici
I farmaci ipnotici sono una classe di farmaci che aiutano a modulare correttamente il sonno notturno in termini di qualità e di quantità.
Sedativi
I sedativi, anche noti come ansiolitici, tranquillanti o antidepressivi, sono farmaci per lo più impiegati nel trattamento dei disturbi d...