Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Lichen Planus

Lichen Planus (lichen ruber planus)

Lichen Planus (lichen ruber planus)
Curatore scientifico
Prof. Marcello Monti
Specialità del contenuto
Dermatologia

Che cosa è il lichen planus?

Il lichen planus è un’eruzione cutanea cronica recidivante di origine sconosciuta e senza una cura specifica. L'eruzione è caratterizzata da papule sulla pelle che si presentano come:

  • piccole
  • piatte
  • desquamanti

IlLiche può interessare anche la mucosa orale o quella dei genitali sia maschili sia femminili. Il lichen planus colpisce generalmente gli adulti e può coinvolgere qualsiasi parte del corpo, ma si presenta soprattutto a

  • polsi
  • caviglie
  • tessuti orali e genitali

Il lichen planus può provocare molto prurito e risolversi spontaneamente. Viene gestito con una varietà di farmaci topici e orali.

Quali sono le cause del lichen planus?

La causa del lichen planus è sconosciuta. Sembra che, in alcune aree geografiche , i pazienti con lichen planus esteso abbiano più probabilità di avere un'infezione da virus dell'epatite C. Tuttavia, non è chiaro se questo virus sia la causa del lichen planus in tali situazioni. Alcuni farmaci sono in grado di produrre un’eruzione che sembra identica a quella provocata dal lichen planus.

L'esposizione a determinate sostanze chimiche utilizzate per lo sviluppo di fotografie a colori può anche produrre un’eruzione cutanea Lichen-simile. Eruzioni lichenoidi possono verificarsi in persone che hanno ricevuto trapianto di midollo osseo. Per poter capire se si tratta di Lichen indotto da farmaco rispetto al Lichen malattia  si esegue la biopsia cutanea seguita  da esame istologico. Naturalmente, la sospensione del farmaco incriminato è associato con la risoluzione dell'eruzione.

Quali sono i segni di lichen planus?

I segni di lichen planus cambiano a seconda che ad essere interessati dalla patologia siano:

  • pelle
  • mucose all'interno della bocca
  • mucose all’interno della vagina

Quando ad essere coinvolta è la pelle, il lichen planus provoca eruzioni di papule color lilla o viola di pochi millimetri di diametro sulla pelle. Queste macchie tendono ad essere situate su:

  • interno dei polsi
  • avambracci
  • parte inferiore delle gambe appena sopra le caviglie
  • parte inferiore della schiena

Una variante di questa malattia si chiama lichen planus ipertrofico. Questa condizione appare con lesioni spesse, bruno-rossastre e coperte di squame. Queste macchie tendono ad essere sulle tibie, ma possono verificarsi ovunque sul corpo. Provoca inoltre un particolare e persistente prurito ed è una variante cronica del lichen planus. Il lichen planus alle mucose è comune. I dentisti spesso si imbattono in eruzioni mucose  bianche nella parte interna delle guance delle persone che non sono a conoscenza della condizione. Circa la metà delle persone affette da lichen planus presentano nella parte interna della bocca (mucosa orale) delle eruzioni. L'eruzione cutanea orale spesso si verifica prima di qualsiasi coinvolgimento della pelle. Più problematico, anche se raro, è il lichen planus erosivo, che può essere molto dolente e scomodo. Questa forma erosiva provoca in genere lesioni molto dolorose e ulcere ricorrenti sia in bocca sia ai genitali. Quando il lichen planus colpisce i genitali femminili, tra cui la vagina, la condizione può essere confusa con una malattia sessualmente trasmissibile, anche se il lichen planus non è né contagiosa né una malattia a trasmissione sessuale.

Quali sono le conseguenze del lichen planus?

Il lichen planus provoca pruriti di un'intensità che varia da lieve a grave a seconda delle persone. L'inizio di lichen planus può essere improvviso o graduale. Il primo attacco può durare settimane o mesi, e le recidive possono verificarsi per anni. Le eruzioni sono formate da papule che vanno  da 2 mm a 4 mm di diametro, con bordi angolari e di un colore viola. Quando le papule del Lichen si ritirano può permanere una iperpigmentazione della pelle. Esiste anche una variante ce colpisce il cuoio capelluto e provoca caduta ei capelli ed esiti cicatriziali. Questa variante prende il nome di Lichen Decalvante.

Come si diagnostica il lichen planus?

Di solito, la diagnosi di lichen planus è relativamente semplice. I medici possono fare la diagnosi nei casi tipici semplicemente guardando l'eruzione. Se necessario, la biopsia della pelle con l’esame istologico chiarisce la diagnosi. In alcuni pazienti il Lichen planus erosivo del cavo orale o dei genitali precede lo sviluppo di un tumore cutaneo.

Come si cura il lichen planus?

La maggior parte dei casi di lichen planus sono relativamente miti. Gli individui affetti che non hanno sintomi non hanno bisogno di cure. In definitiva, non esiste una cura specifica per questa condizione. Nei casi più gravi, i medici possono raccomandare farmaci orali o la terapia con luce ultravioletta(fototerapia UV)  Per chi ha prurito continuo, un trattamento di luce ultravioletta e assunzione di Psoralene (PUVA) può essee d’aiuto. Qualsiasi farmaco o prodotto chimico sospettato di essere la causa del lichen planus deve essere interrotto.

Qual è la prognosi di lichen planus?

Il Lichen planus di solito regredisce  da solo nel tempo anche se non è raro che duri per uno o due anni.  Alcuni farmaci possono produrre eruzioni cutanee che sono simili in apparenza a Lichen planu, eruzioni che regrediscono con la sospensione del farmaco. A volte il Lichen Planus tende a riapparire anche più volte nello stesso soggetto. Questa malattia non è associata a nessun’altra malattia sistemica.

Come si distingue il lichen planus da altre eruzioni cutanee?

Il lichen planus è caratterizzato da un’eruzione che si distingue da eczema, psoriasi e altre eruzioni cutanee comuni esclusivamente sulla base del suo aspetto clinico. Le lesioni da lichen planus sono piccole papule o associazioni di papule con le seguenti caratteristiche:

  • piatta
  • brillante
  • poligonale
  • di un colore dal viola al grigio

Le lesioni, ad un attento esame, mostrano di contenere sottili linee bianche chiamate strie di Wickham e si verificano più spesso su:

  • polsi
  • gomiti
  • caviglie

Quando il lichen planus coinvolge i tessuti orali, come le labbra o le guance, queste linee bianche sono facili da rilevare. Non è insolito che il lichen planus appaia nei siti di traumi, in particolare lungo le linee di graffi  o escoriazioni.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Giradito
Il giradito è un’infezione batterica che colpisce il dito di una mano, principalmente il pollice o l’alluce del piede.
Tricodinia
La tricodinia è un fastidio che riguarda il cuoio capelluto e che si manifesta con prurito e dolore.
Cisti Sebacea
La Cisti Sebacea si presenta come una lesione cutanea dall'aspetto di un protuberanza o di un nodulo nella cute, e al tatto appare più du...