Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Morbo Di Pott

Morbo di Pott

Morbo di Pott
Curatore scientifico
Dr.ssa Tania Catalano
Specialità del contenuto
Microbiologia e virologia Ortopedia e traumatologia

Che cos'è il morbo di Pott?

Il morbo di Pott è una forma di tubercolosi che interessa le vertebre.

Come si manifesta il morbo di Pott?

La malattia di Pott, nota anche come spondilite tubercolare, è causata dal bacillo di Koch, il micobatterio della tubercolosi. In particolare il morbo di Pott è una forma di tubercolosi extra-polmonare che coinvolge le vertebre. In questo caso, il micobatterio si localizza nelle vertebre della colonna vertebrale  distruggendo, gradualmente, i tessuti intervertebrali e compromettendo la fisiologica distanza tra le vertebre.

Grazie alla vaccinazione antitubercolare questa patologia è molto rara nei paesi industrializzati, dove i casi riscontrati riguardano, solitamente, soggetti anziani e/o immunocompromessi o con pregressa infezione tubercolare personale o familiare.

Quali sono i sintomi del morbo di Pott?

I principali sintomi del morbo di Pott sono dolore alla schiena, alle gambe e alle braccia, inoltre si possono avere artrite, paraplegia e altri deficit neurologici. Altri sintomi sono:

  • febbre
  • anoressia
  • sensazione generalizzata di debolezza (soprattutto alle gambe)
  • deviazione della colonna vertebrale
  • problemi cardiaci e respiratori

Quali sono i fattori di rischio del morbo di Pott?

I principali fattori di rischio riguardanti il morbo di Pott sono la tubercolosi endemica e infezioni da HIV.

Come viene diagnosticato il morbo di Pott?

La diagnosi del morbo di Pott si basa sulle radiografie, queste infatti sono in grado di mostrare lo schiacciamento dei dischi intervertebrali e lesioni a carico delle vertebre.

Qual è la terapia per il morbo di Pott?

Il trattamento del morbo di Pott generalmente consiste nella somministrazione di farmaci antitubercolari; talvolta è necessario immobilizzare la colonna vertebrale con un gesso e, nei casi più gravi, si può intervenire chirurgicamente.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

SARS-CoV-2
SARS-CoV-2 è un virus che appartiene alla famiglia dei coronavirus in grado di causare la malattia Covid-19.
Virus
I virus sono parassiti microscopici, generalmente molto più piccoli dei batteri. Mancano della capacità di prosperare e riprodursi al di ...
Rotavirus
Il rotavirus è un virus che provoca diarrea e altri sintomi intestinali.