Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Morbo Di Wilson

Malattia di Wilson

Malattia di Wilson
Curatore scientifico
Dr. Antonio Silvestri
Specialità del contenuto
Genetica Microbiologia e virologia

Qual è il trattamento della malattia di Wilson?

La malattia di Wilson può essere trattato mediante sostanze chelanti del rame e con lo zinco volto a ridurre l’assorbimento di rame dagli alimenti. Nei casi più gravi si ricorre al trapianto di fegato mentre nei pazienti in cui si sono manifestati disturbi neurologici si ricorre a terapie specifiche quali fisioterapia, terapia del linguaggio. Ad ogni modo è bene evitare alimenti particolarmente ricchi di rame, come il fegato, i crostacei, il cioccolato fondente e la frutta secca.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Mutazioni cromosomiche
Le mutazioni cromosomiche sono dei cambiamenti o errori che coinvolgono l’intero cromosoma o sue parti.
Sindrome di Noonan
La sindrome di Noonan è una malattia genetica che si manifesta dalla nascita e si caratterizza per un quadro clinico piuttosto complesso,...
Sindrome di Sluder
La sindrome di Sluder è una sindrome dolorosa appartenente al gruppo delle cefalee, causata dall’infiammazione del ganglio sfenopalatino.