Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Malattie
  4. Xeroderma Pigmentoso

Xeroderma pigmentoso

Curatore scientifico
Prof. Marcello Monti
Specialità del contenuto
Dermatologia

Quando insorgono i sintomi dello xeroderma pigmentoso?

I sintomi dello xeroderma pigmentoso insorgono solitamente durante i primi anni di vita o la prima infanzia.  

Quali sono gli effetti dello xeroderma pigmentoso?

Molti dei bambini affetti sviluppano gravi scottature solari dopo essere stati esposti solo per pochi minuti al sole. Le bruciature causano rossore e vesciche che possono persistere anche per settimane. Quasi tutti i bambini affetti dalla malattia, dopo i due anni, presentano delle lentiggini sulla pelle esposta al sole, come faccia, braccia e labbra. Questo genere di efelidi insorge raramente nei bambini piccoli non affetti da xeroderma pigmentoso. Altri effetti del disturbo sono:

  • xerodermia, pelle secca,
  • pigmentazione, cambiamento nel colore della pelle.

Quali sono le complicazioni dello xeroderma pigmentoso?

Le persone affette da tale disturbo sono maggiormente inclini allo sviluppo di:

  • cancro alla pelle
  • problemi di vista
  • anomalie neurologiche progressive, come perdita dei capelli, scarsa coordinazione, difficoltà nella deambulazione, problemi nei movimenti, perdita delle funzioni intellettive, difficoltà nel deglutire o parlare, convulsioni

Come si cura lo xeroderma pigmentoso?

I soggetti affetti da xeroderma pigmentoso non devono essere esposti ai raggi solari o a fonti di raggi ultravioletti. Per prevenire i tumori cutanei si può somministrare basse dosi di isotretinoina.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Giradito
Il giradito è un’infezione batterica che colpisce il dito di una mano, principalmente il pollice o l’alluce del piede.
Tricodinia
La tricodinia è un fastidio che riguarda il cuoio capelluto e che si manifesta con prurito e dolore.
Cisti Sebacea
La Cisti Sebacea si presenta come una lesione cutanea dall'aspetto di un protuberanza o di un nodulo nella cute, e al tatto appare più du...