Disturbi d'umore

Contenuto di:
Curatore scientifico: Dr. Paola Valenzano, Psicoterapeuta, Psicologo
Indice contenuto:
  1. Cosa sono i disturbi d'umore?
  2. Quali sono le cause dei disturbi d'umore?
  3. Come si diagnosticano i disturbi d'umore?
  4. Come si curano i disturbi d'umore?

Cosa sono i disturbi d'umore?

I disturbi d'umore sono le alterazioni dello stato d'animo di un soggetto che influiscono sul comportamento. I disturbi d'umore possono corrispondere a determinate patologie psichiche, come:

  • depressione
  • maniacalità
  • ipomaniacalità
  • disturbo bipolare
  • disturbo d'umore causato da condizioni mediche e farmaci

Cosa è l'umore?

Con il termine "umore" si intende lo stato d'animo di una persona in un determinato momento. In medicina e in psicologia, l’umore corrisponde allo stato emozionale che influisce sull'attività psichica.

Quali sono le cause dei disturbi d'umore?

Le cause dei disturbi d'umore dipendo dal tipo di patologia che li determina.Tra i fattori scatenanti troviamo:

  • fattore genetico
  • debole sistema immunitario
  • eventi stressanti
  • disturbo del sistema di produzione/recezione di alcune sostanze neuroendocrine

Come si diagnosticano i disturbi d'umore?

La diagnosi medica e psicologica si basa sul colloquio clinico con il paziente, e su alcuni test.

Come si curano i disturbi d'umore?

I disturbi d'umore, nei casi più gravi, possono essere trattati con psicofarmaci, antidepressivi, o con la psicoterapia.