Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Blefaroplastica

Blefaroplastica

Curatore scientifico
Dr. Riccardo Gazzola
Specialità del contenuto
Chirurgia generale Chirurgia plastica

Che cos'è la blefaroplastica?

La blefaroplastica è un intervento chirurgico che include la riparazione di palpebre cadenti, rimuovendo l'eccesso di pelle, muscoli e grasso. Con l'età, le palpebre si distendono, ed i muscoli che li sostengono si indeboliscono. Come risultato, il grasso in eccesso si può raccogliere sopra e sotto le palpebre, causando sopracciglia cascanti, palpebre superiori cadenti e borse sotto gli occhi. Oltre a far sembrare più vecchi, il rilassamento cutaneo del contorno occhi può compromettere la visione periferica o laterale. La blefaroplastica può ridurre o eliminare tali deficit visivi.

Perchè ricorrere alla blefaroplastica?

Si potrebbe prendere in considerazione di sottoporsi a blefaroplastica se le palpebre cadenti impediscono di aprire completamente gli occhi o di tirare le palpebre inferiori verso il basso. La rimozione di tessuto in eccesso dalle palpebre superiori, inferiori o entrambe, possono migliorare la visione e far apparire gli occhi più giovani e più vigili. La blefaroplastica può essere un'opzione se si soffre di:

  • palpebre superiori cascanti o gonfie
  • eccesso di pelle della palpebra superiore che interferisce con la vostra vista
  • palpebre inferiori cadenti, che possono causare il mostrarsi di una parte bianca al di sotto dell'iride (parte colorata dell'occhio)
  • eccesso di pelle sulle palpebre inferiori
  • borse sotto gli occhi

Quali sono i rischi della blefaroplastica?

Come per qualsiasi intervento chirurgico, la blefaroplastica comporta alcuni rischi, come ad esempio infezioni o reazioni all'anestesia. Altri possibili rischi specifici per questo intervento sono:

  • temporaneo intorpidimento della pelle delle palpebre
  • occhi secchi o irritati
  • cambiamenti temporanei della visione, come visione doppia
  • palpebra con ridotta funzionalità
  • cicatrici
  • lesioni ai muscoli oculari
  • un piccolo rischio di cecità a causa del sanguinamento dietro l'occhio

Quali sono i risultati della blefaroplastica?

Dopo un intervento di blefaroplastica le cicatrici delle incisioni possono richiedere sei mesi o più per svanire. È bene fare attenzione a proteggere le palpebre dall'esposizione solare. Molte persone esprimono soddisfazione per i risultati di blefaroplastica, come ad esempio un aspetto più riposato e giovane e più autostima. Per alcune persone, i risultati della chirurgia possono durare a vita, per altri, la palpebra cadente può recidivare.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Polipectomia
Si parla di polipectomia quando ci si riferisce all’operazione chirurgica per rimuovere i polipi. La polipectomia è eseguita con tecnica ...
Vagotomia
La vagotomia è un intervento gastroenterologico ormai desueto, sostituito con interventi più moderni, che serviva in caso di ulcera gastr...
Resezione gastrica
La resezione gastrica è un intervento chirurgico di gastrectomia volto a ridurre le dimensioni dello stomaco. Può essere attuato per sana...