Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Epatectomia

Epatectomia

Curatore scientifico
Dr. Francesco Ferrara
Specialità del contenuto
Chirurgia epato biliare Epatologia

Quando viene effettuata un’epatectomia?

Buona parte delle epatectomie vengono effettuate nel caso di tumori epatici, che siano essi benigni o maligni. Nel caso di tumori benigni, parliamo di adenoma epatocellulare, emangioma epatico e iperplasia nodulare focale.

Per quanto riguarda, invece, i tumori maligni, ci riferiamo alle metastasi e ai tumori primitivi. Questi, emergendo dal cancro del colon-retto sono tra i più comuni e i più soggetti alla resezione chirurgica. Il tumore più comune del fegato è il carcinoma epatocellulare /tumore maligno primitivo).

Come viene effettuata un’epatectomia?

L’epatectomia viene effettuata tramite intervento chirurgico con anestesia totale. L’accesso chirurgico è possibile tramite una laparatomia, tipicamente da un’incisione sottocostale bilaterale. Un approccio anteriore, uno dei più innovativi, è reso più semplice dall’ecografia intraoperatoria. 

Quali possono essere le complicazioni?

Il sanguinamento è la complicazione più temuta e può essere motivo di reinterventi urgenti. Un’altra possibile complicazione è la fistola biliare,  sebbene sia ulteriormente non soggetta al trattamento chirurgico. Le complicazioni polmonari, come atelettasia e versamento pleurico, sono comuni pericoli in pazienti che soffrono già di una malattia polmonare.

Le infezioni sono relativamente rare.

Quali sono i trattamenti consigliati?

Per avere degli ottimi risultati è consigliabile  prendere in considerazione un trattamento combinato con la chemio o con un trattamento biologico. Prima dell’intervento, l’assunzione di agenti citotossici, dati solitamente per le metastasi al colon rettale, o la chemioembolizzazione per il carcinoma epatocellulare, possono ridurre la massa tumorale, permettendo così la resezione; con questa sarà possibile rimuovere una parte o una buona porzione di fegato. Queste procedure possono essere aiutate dall’applicazione di una morsa al fegato, minimizzando così la perdita di sangue.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Trapianto di fegato
Un trapianto di fegato è una procedura chirurgica con la quale un fegato malato viene rimosso e sostituito con un fegato sano di un donat...
Trapianto di pancreas
Un trapianto di pancreas è una intervento chirurgico importante per salvaguardare la salute di pazienti spesso colpiti da diabete di tipo...