Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Exeresi

Exeresi

Curatore scientifico
Dr. Francesco Ferrara
Specialità del contenuto
Chirurgia generale

Che cos'è l'exeresi?

L'exeresi è un trattamento chirurgico.

In cosa consiste l'exeresi?

L'exeresi consiste nell'asportazione chirurgica di un corpo estraneo, o di una parte del corpo.

Quanti e quali sono i tipi di exeresi?

L'exeresi può essere di due tipi:

  • totale
  • parziale

Un'exeresi è totale quando un organo viene completamente asportato; è parziale, se l'organo viene asportato solo in parte.


In quali casi si effettua un'exeresi?

L'exeresi viene effettuata quando è necessario rimuovere un tessuto, un organo, una formazione patologica, una neoplasia, etc.

Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Polipectomia
Si parla di polipectomia quando ci si riferisce all’operazione chirurgica per rimuovere i polipi. La polipectomia è eseguita con tecnica ...
Vagotomia
La vagotomia è un intervento gastroenterologico ormai desueto, sostituito con interventi più moderni, che serviva in caso di ulcera gastr...
Resezione gastrica
La resezione gastrica è un intervento chirurgico di gastrectomia volto a ridurre le dimensioni dello stomaco. Può essere attuato per sana...