Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. I Nostri Contenuti
  3. Terapie
  4. Stampella

Stampella

Stampella
Curatore scientifico
Lorenzo Bichi
Specialità del contenuto
Ortopedia e traumatologia

Che cos'è una stampella?

Una stampella è uno strumento utilizzato in medicina volto a fornire sostegno ai pazienti affetti da lesioni permanenti o temporanee agli arti inferiori.

Quali sono i tipi di stampella più diffusi?

I tipi di stampella più diffusi sono i seguenti:

 

  • avambraccio
  • ascellare
  • piattaforma
  • strutters
  • leg support

 

Il primo tipo di stampella viene utilizzato in caso di disabilità permanenti; il secondo tipo viene utilizzato da persone con temporanea disabilità o lesioni; il terzo tipo è meno diffuso e viene utilizzato in caso di condizioni quali artrite o paralisi cerebrale; il quarto tipo è una variante della stampella ascellare e consente un'andatura migliore a piedi in quanto permette di  distribuire il peso corporeo al meglio riducendo  il rischio di danni ai nervi causati da stampelle ascellari; l’ultimo tipo  viene adoperato da pazienti con un infortunio o una disabilità che colpisce una gamba inferiore.

Quali rischi sono connessi all'utilizzo di una stampella?

L’unico rischio connesso all’utilizzo di una stampella è la possibilità di contrarre una compressione dei nervi sotto l’ascella.

In quali casi è bene utilizzare una stampella?

L’utilizzo della stampella è consigliato nei casi di:

 

  • lesioni permanenti
  • lesioni temporanee agli arti inferiori
  • amputazioni
  • ingessature
  • distrofie
Hai trovato questo contenuto utile?
Mostra commenti

Contenuti correlati

Ginnastica posturale
Con il nome di ginnastica posturale, o fisiokinesiterapia, si indicano una serie di esercizi posturali utili per ristabilire l’equilibrio...
Postura corretta
Una buona postura implica allenare il corpo a stare in piedi, camminare, sedersi e sdraiarsi in posizioni in cui il minimo sforzo è posto...
Tutore ortopedico
I tutori ortopedici sono dispositivi medici progettati per affrontare i problemi muscolo-scheletrici.