Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. 18 Segreti Per Vivere

18 segreti per vivere più a lungo

Andrea Salvadori | Blogger

Ultimo aggiornamento – 26 Giugno, 2015

18 segreti per vivere più a lungo

L’età avanza, ma volete comunque tenervi in forma e stare bene anche dopo i 50 anni? Ecco alcuni importanti accorgimenti da prendere in considerazione per condurre una vita lunga e sana.

  1. Prevenire l’invecchiamento cellulare. Con l’avanzare dell’età, le estremità dei nostri cromosomi – chiamati telomeri – si accorciano. Questo rende le persone più vulnerabili alle malattie. Un recente studio ha dimostrato che condurre uno stile di vita sano potenzia un enzima che aumenta la lunghezza dei telomeri. Anche una corretta alimentazione e l’esercizio fisico proteggono i telomeri.
  2. Essere coscienziosi. Le persone coscienziose fanno più cose per proteggere la loro salute e prendono decisioni più sagge.
  3. Coltivare le amicizie. Gli amici aiutano a vivere più a lungo. Le relazioni sociali fanno bene allo spirito e anche al corpo.
  4. Scegliere bene i vostri amici. Sì, perché le loro abitudini si riflettono su di voi. Alcuni studi indicano che l’obesità è socialmente “contagiosa”. La possibilità di diventare obesi aumenta del 57%, se si ha un amico che obeso. Fumare è un’altra abitudine che si diffonde attraverso i legami sociali, ma la buona notizia è che anche smettere è contagioso.
  5. Smettere di fumare. Secondo uno studio britannico, smettere di fumare all’età di 30 anni potrebbe aumentare la durata della vita di almeno 10 anni. Rinunciare al fumo all’età di 40, 50, o 60 aumenta l’aspettativa di vita di 9, 6 e 3 anni, rispettivamente.
  6. Fare la “siesta”. Il pisolino è un’abitudine in molte parti del mondo e ora si sa che aiuta a vivere più a lungo perché riduce lo stress. Un recente studio con 24.000 partecipanti suggerisce che chi riposa ha il 37% di probabilità in meno di morire per malattie cardiache rispetto a chi non lo fa.
  7. Seguire una dieta mediterranea. La dieta mediterranea è ricca di frutta, verdura, cereali integrali, olio d’oliva e pesce. I risultati di numerosi studi mostrano che riduce significativamente il rischio della sindrome metabolica – una combinazione di obesità, glicemia elevata, aumento della pressione sanguigna e di altri fattori che aumentano la possibilità di malattie cardiache e diabete.
  8. Mangiare come a Okinawa. Gli abitanti di Okinawa, in Giappone, sono tra i più longevi del mondo. Questa regione è ricca di verdure verdi e gialli e con poche calorie e le vecchie generazioni solevano mangiare solo l’80% del cibo presente nel piatto.
  9. Sposarsi. Diversi studi dimostrano che le persone sposate vivono più a lungo grazie al sostegno sociale ed economico che fornisce il matrimonio.
  10. Perdere peso. Se siete in sovrappeso, perdere qualche chilo ridurrà il rischio di soffrire di diabete, malattie cardiache e non solo. Il grasso sulla pancia sembra essere particolarmente dannoso. Mangiare fibre è un buon metodo per ridurlo.
  11. Praticare esercizio fisico. L’attività fisica regolare riduce il rischio di malattie cardiache, ictus, diabete, alcune forme di cancro e la depressione. L’esercizio fisico può anche aiutare a rimanere mentalmente brillanti in età avanzata. È bene praticare almeno 2,5 ore di moderato esercizio fisico alla settimana.
  12. Bere con moderazione. Troppo alcool aumenta la pressione del sangue e può causare una serie di altri problemi cardiovascolari alla salute. L’American Heart Association raccomanda solo un bicchiere al giorno per le donne e uno o due per gli uomini.
  13. Spiritualità. Le persone che frequentano le funzioni religiose tendono a vivere più a lungo. Uno studio durato 12 anni su persone di 65 anni ha dimostrato che coloro che hanno partecipato a servizi religiosi per più di una volta alla settimana avevano livelli più alti di una proteina chiave del sistema immunitario, con minori probabilità di morte.
  14. Perdonare. Non provare rancore ha benefici sorprendenti per la salute fisica. La rabbia diminuisce la capacità polmonare, aumenta il rischio di malattie cardiache, ictus e altri disturbi. Il perdono, invece, riduce l’ansia, la pressione sanguigna e aiuta a respirare meglio.
  15. Sicurezza sulla strada. Gli incidenti sono la quinta causa di morte più comune negli Stati Uniti, e la causa principale di morte per persone di età compresa da 1 a 24 anni. Indossare attrezzature di sicurezza è un modo semplice per aumentare le probabilità di una vita lunga. Ad esempio, le cinture di sicurezza riducono il rischio di morte o gravi lesioni del 50%. In incidenti in bicicletta, la maggior parte dei decessi è causata da lesioni alla testa, che si evitano indossando il casco.
  16. Dormire bene di notte. Dormire bene riduce il rischio di obesità, diabete, malattie cardiache e disturbi dell’umore. Dormire meno di 5 ore a notte aumenta il rischio di morte prematura.
  17. Ridurre lo stress. Gestirlo aiuta a prevenire le malattie cardiache. Lo yoga, la meditazione, o la respirazione profonda sono buone tecniche per tenere lo stress sotto controllo. Anche un paio di minuti al giorno può fare la differenza.
  18. Avere un obiettivo. Ricercatori giapponesi hanno trovato che gli uomini con un forte senso di dovere e obiettivi avevano meno probabilità di morire di ictus, malattie cardiache, o altre cause nel corso di un periodo di 13 anni rispetto a quelli senza obiettivi. Avere uno scopo riduce anche il rischio di Alzheimer.

 

 

 

Mostra commenti
Jeans skinny: un pericolo per la salute
Jeans skinny: un pericolo per la salute
In un gene la causa di eczema e irritazioni croniche
In un gene la causa di eczema e irritazioni croniche
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Tutti gli esami da fare se si sospettano malattie tiroidee
Tutti gli esami da fare se si sospettano malattie tiroidee
Tumore alla prostata: rischio più alto per chi soffre di patologie intestinali?
Tumore alla prostata: rischio più alto per chi soffre di patologie intestinali?
Esami del sangue: quali valori sono spia di un tumore?
Esami del sangue: quali valori sono spia di un tumore?
Cisti? A volte sono i reni ad essere colpiti
Cisti? A volte sono i reni ad essere colpiti