Sei un professionista sanitario? Iscriviti
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery

Cerca

Chiudi
Specialità
Città
Medicina Termale Ortognatodonzia Agopuntura Allergologia Anatomia ed istologia patologica Andrologia Anestesia Angiologia Audiologia Auxologia Biochimica clinica Cardiochirurgia Cardiochirurgia pediatrica Cardiologia Check-up Chinesiologia Chiropratica Chirurgia ambulatoriale Chirurgia d'urgenza Chirurgia del piede Chirurgia dell'apparato digestivo Chirurgia dell'obesità Chirurgia della mano Chirurgia della spalla Chirurgia endoscopica Chirurgia epato biliare Chirurgia generale Chirurgia laparoscopica Chirurgia maxillo facciale Chirurgia mininvasiva Chirurgia oncologica Chirurgia orale Chirurgia pediatrica Chirurgia plastica Chirurgia refrattiva Chirurgia senologica Chirurgia toracica Chirurgia toracico-vascolare Chirurgia vascolare Consulente Olistico Consulente Professionale in Allattamento Materno Counseling Criminologia Cure termali Day hospital Day surgery Dermatologia Dermosifilopatia Diabetologia Diagnostica per immagini Dietologia Educatore Professionale Ematologia Emodialisi Emodinamica e chirurgia endoluminale Endocrinologia Endodonzia Endoscopia Epatologia Farmacia Farmacologia clinica Fisiatria Fisiokinesiterapia Fisiopatologia della riproduzione Fisioterapia Flebologia Foniatria Gastroenterologia Genetica Geriatria Ginecologia Gnatologia Grafologia Grandi ustioni Grandi ustioni pediatriche Hospice Igiene dentale Igiene e medicina preventiva Immunologia Implantologia Infermieristica Iridologia Laboratorio analisi Logopedia Lungodegenti Malattie infettive e tropicali Medicazioni Medicina complementare Medicina del dolore Medicina del lavoro Medicina dello sport Medicina di comunità Medicina estetica Medicina fisica e riabilitativa Medicina generale Medicina interna Medicina iperbarica Medicina legale Medicina metabolica Medicina molecolare Medicina nucleare Medicina psicosomatica Medicina subacquea Medicina tropicale Microbiologia e virologia Microchirurgia Musicoterapia Naturopatia Nefrologia Nefrologia (abilitaz. al trapianto) Nefrologia pediatrica Neonatologia Neuro-riabilitazione Neurochirurgia Neurochirurgia pediatrica Neurofisiopatologia Neurologia Neuropsichiatria Neuropsichiatria infantile Neuropsicologia Neuropsicomotricità Nido Nutrizione Nutrizione e dietistica Nutrizione Olistica Oculistica Odontoiatria conservativa Odontoiatria e stomatologia Odontostomatologia Omeopatia Omotossicologia Oncoematologia Oncoematologia pediatrica Oncologia Optometria Ortodonzia Ortopedia e traumatologia Ortopedia-chirurgia della colonna vertebrale Ortottica OSA - Operatore Socio Assistenziale OSS - Operatore Socio Sanitario Ossigenoterapia Osteopatia Ostetricia Otologia Otorinolaringoiatria Parodontologia Patologia Clinica Pedagogia Clinica Pediatria Pedodonzia - odontoiatria pediatrica Pensionanti Pneumologia Podologia Posturologia Proctologia Pronto Soccorso Protesi dentaria Psichiatria Psicologia Psicoterapia Radiologia Radioterapia Radioterapia oncologica Recupero e riabilitazione funzionale Recupero e riabilitazione posturale Reumatologia Riabilitazione Riabilitazione cardiologica Riabilitazione neuromotoria e ortopedica Riabilitazione ortopedica Riabilitazione psiconeurogeriatrica Rianimazione RSA - Case di Riposo Salute mentale Scienza dell'Alimentazione Senologia Sessuologia Shiatsu Stroke unit Tecniche di radiologia medica Tecnico Audioprotesista Tecnico Ortopedia Tecnico sanitario di neurofisiopatologia Terapia del dolore Terapia intensiva Terapia intensiva neonatale Tossicologia Unità coronarica Unità spinale Urologia Urologia pediatrica Vulnologia Week surgery
Sei un professionista sanitario? Iscriviti

Polipi all’orecchio: i sintomi del disturbo

Polipi all’orecchio: i sintomi del disturbo

Dr. Teodoro Aragona, otorinolaringoiatra


Il termine “polipo” definisce un’anomala escrescenza tissutale lungo una membrana mucosa, che sporge in una cavità corporea. Questi si possono classificare in base a diversi elementi, tra cui la forma e la superficie, la crescita, la dimensione, la modalità di ancoraggio, la composizione citologica e la localizzazione degli stessi. Inoltre, i polipi possono originare in più sedi anatomiche: si hanno i polipi uterini, intestinali, vescicali, al naso e allo stomaco. Molto diffusi, inoltre, sono i polipi all’orecchio: vediamo insieme al dr. Teodoro Aragona, otorinolaringoiatra, di cosa si tratta.

Cos’è un polipo all’orecchio?

In medicina per polipo si intende una neoformazione, sessile o peduncolata, originante da un epitelio mucoso. In otologia tale termine è improprio e  si utilizza per indicare la presenza di una neoformazione tissutale “simil-mucosa” all’interno della cassa timpanica, che qualora aumenti di dimensioni può arrivare ad occupare l’orecchio esterno.

Da un punto di vista anatomo-patologica, questa formazione ha una struttura istologica simile al tessuto di granulazione proprio di alcuni processi infiammatori cronici.

Cosa lo provoca e quali sono i sintomi?

Le cause dei polipi all’orecchio sono spesso da ricollegare ad episodi infiammatori cronici spesso sottovalutati e mal curati che, evolvendo, possono provocare una abnorme reazione tissutale attorno.

Tali polipi, detti anche “sentinella”, sono spesso indicatori di una sottostante otite cronica colesteatomatosa, una forma particolare di otite con una componente istologica epiteliale che si comporta come un tumore border-line.

Infatti, pur non presentando caratteristiche di diffusione metastatica, tende a crescere in maniera incontrollata e ad usurare l’osso circostante, provocando – talvolta – importati complicanze (come un ascesso cerebrale, una meningite, una encefalite, una paralisi del nervo facciale, la perdita dell’udito e le vertigini).

I polipi all’orecchio possono essere spia, seppur più raramente, di patologia tumorale maligna (come ad esempio, i carcinomi del condotto uditivo esterno) o benigna (come i paragangliomi).

Altre patologie che entrano in diagnosi differenziale possono essere meningoceli o meningoencefaloceli, i tumori neuroendocrini, otite esterna maligna.

È importante, dunque, un’attenta valutazione clinica e strumentale per porre un’adeguata diagnosi eziologica. Da questo momento in poi parleremo dei polipi riferendoci alla causa più frequente, intesi quindi come espressione di una otite cronica colesteatomatosa.

I sintomi dei polipi all’orecchio possono essere eterogenei. Tra questi:

  1. Ipoacusia soggettiva (spesso ingravescente, associata o meno ad acufeni)
  2. Otorrea (perdita di liquido dall’orecchio, spesso a carattere purulento e maleodorante)
  3. Otorragia (perdita di sangue dall’orecchio)
  4. Otalgia, dolore all’orecchio
  5. Paralisi del nervo facciale
  6. Vertigini

Analizzando i sintomi si può notare come alcuni di questi siano molto diffusi. Per tale motivo, preme sottolineare come non sia bene sottovalutare tali sintomi, anche quando questi risultino essere transitori ed in parte rispondenti a terapie mediche empiriche.

Una visita otologica può infatti porre diagnosi di patologie potenzialmente gravi in una fase precoce di malattia con un impatto significativo in termini di prognosi a lungo termine, di riduzione delle complicanze, di approcci terapeutici meno invasivi e, soprattutto, di conservazione dell’udito.

Qual è il trattamento consigliato per i polipi all’orecchio?

La terapia è sostanzialmente chirurgica e va a trattare, oltre al polipo stesso, l’otite media cronica che sta alla base. L’intervento chirurgico viene denominato “timpanoplastica” e ha come obiettivi:

  • la rimozione dell’infezione cronica
  • la conservazione quanto più possibile dell’udito residuo
  • il ripristino di un orecchio medio in grado di ventilare senza problemi.

Tale intervento si pratica solitamente in anestesia generale ed in microscopia, con un’incisione retroauricolare. Esistono diverse tecniche chirurgiche che il chirurgo otologo adatta, come un bravo sarto, in base all’estensione dell’infezione e alla esatta localizzazione della patologia nell’intento di ridurre al minimo la possibilità di eventuali complicanze.

In casi selezionati si può intervenire per via endoaurale con tecniche endoscopiche. In genere la degenza media è di 2-3 giorni e il paziente può riprendere le normali attività lavorative dopo 7-10 giorni.

Per concludere è importante non sottovalutare quindi i sintomi auricolari ed effettuare precocemente una visita otologica alla loro prima comparsa. Una diagnosi precoce, infatti, può permettere trattamenti tempestivi, medici e/o chirurgici in base ai casi, e permettere una maggiore preservazione delle funzioni uditive.

comments powered by Disqus