Sei un professionista sanitario? Iscriviti
  1. Pazienti.it
  2. Notizie di salute
  3. Il freddo, nemico delle labbra

Il freddo, nemico delle labbra

Ultimo aggiornamento – 18 Dicembre, 2012

E’  noto che nelle stagioni fredde la prima parte del corpo che reagisce al freddo sono le labbra, presentando diverse problematiche. Ma quali sono le cause e quali i rimedi?

Le labbra, non possiedono le ghiandole sudoripare , che producono il sudore, e le ghiandole sebacee, che producono il sebo. Proprio per queste caratteristiche le labbra tendono a seccarsi, poiché prive di oli naturali.

Seccandosi le labbra ci lanciano un messaggio, chiedendo idratazione: infatti il primo rimedio utile è bere molto, evitando gli alcoolici e il caffè. Abitudine sbagliata è leccarsi le labbra: questo infatti può peggiorare le screpolature, perché la saliva contiene degli acidi che danneggiano le labbra. Inoltre, la saliva non viene interamente assorbita, ma evapora e le labbra tendono a disidratarsi ancora di più.

Un rimedio conosciuto è l’uso del burro cacao, ma in pochi sanno che idrata meglio se utilizzato di notte e ricordiamoci di usare il burro cacao anche sotto il rossetto come base. Infatti i rossetti in commercio, fatti per durare a lungo, tendono a seccare le labbra per aver maggior presa.

Esfoliare le labbra può essere di supporto al burro cacao e per farlo esistono diversi metodi, fra cui:

  1. massaggiare dolcemente le labbra con uno spazzolino da denti morbido, ad esempio quello per bambini
  2. mescolare del miele con dello zucchero e massaggiarlo 5 minuti sulle labbra per poi risciacquare

Altro step a cui non si pensa solitamente è idratare con una crema viso il contorno labbra per rendere la pelle più elastica e prevenire la formazione di rughe.

E’  buona norma seguire queste poche e semplici mosse anche d’estate, aggiungendo uno stick con protezione solare, dato che anche i raggi del sole possono danneggiare le labbra, che non contengono melanina.

Mostra commenti
Le terapie oncologiche integrate spiegate dal dr Carlo Pastore
Le terapie oncologiche integrate spiegate dal dr Carlo Pastore
Tentazioni culinarie durante le feste
Tentazioni culinarie durante le feste
Contatta uno specialista Prenota un videoconsulto
Articoli più letti
Cosa mangiare con l’influenza (e cosa no)
Cosa mangiare con l’influenza (e cosa no)
Perché gli attacchi di asma vengono di notte?
Perché gli attacchi di asma vengono di notte?
I giorni dopo una rinoplastica: la verità che non ti aspetti!
I giorni dopo una rinoplastica: la verità che non ti aspetti!
Come migliorare la concentrazione: la parola all’esperto
Come migliorare la concentrazione: la parola all’esperto